Cultura

​Acireale. Inaugurata sede Lilt

Riceviamo e pubblichiamo integralmente.

È stata inaugurata questa mattina, all’interno dell’Ospedale “Santa Marta e Santa Venera” di Acireale, la sede territoriale della Lilt che segna l’inizio dell’attività della Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori di Catania nella cittadina jonica. Il locale, concesso dall’Azienda Sanitaria Provinciale e dal nosocomio acese, diventerà un centro di ascolto a disposizione della cittadinanzae, in particolare, dei malati oncologici e dei loro familiari.
A tagliare il nastro inaugurale è stato il Presidente della Lilt di Catania, dott. Carlo Romano, alla presenza del Direttore Sanitario dell’ospedale, dott. Salvatore Scala; della referente del Comitato consultivo, dott.ssa Anna Maria Sapienza; del Dirigente medicoGrazia Maria Villari (Centro Ascolto per il malato oncologico e i suoi familiari dell’Asp); del personale medico dell’ospedale acese,Alfio Saggio (Direttore dell’Unità operativa complessa di Chirurgia), Giorgio Battaglia (Direttore dell’Unità operativa complessa di Nefrologia e Dialisi), Maurizio Platania (Direttore dell’Unità operativa complessa di Medicina Interna); e delle volontarie Lilt che opereranno ad Acireale: Rosaria Di Malta – responsabile –, Larissa Castiglia e Roberta Benanti.
«Siamo veramente felici di poter aprire oggi una sede Lilt ad Acireale – ha detto il Presidente provinciale e Coordinatore regionale della Lega Tumori, Carlo Romano salutando gli intervenuti. Il mio grazie per questo importante atto va al Direttore Generale dell’Azienda Sanitaria Provinciale dottor Giuseppe Giammanco e al Direttore Sanitario dell’ospedale Santa Marta e Santa Venera, dottor Salvatore Scala. Inizieremo con un centro di ascolto che metteremo a disposizione di chi scopre di avere una patologia ed ha necessità di essere guidato e informato sui tumori. Auspichiamo che la nostra attività, in seguito – ha concluso Romano – possa evolversi anche in altri servizi.»
In seguito è intervenuto il dott. Scala, che ha portato i saluti del Direttore Generale dell’Asp Giuseppe Giammanco e del Direttore Sanitario dell’azienda, Francesco Luca. «Ringrazio il Presidente della Lilt Carlo Romano per l’attenzione riservata ad Acireale –ha detto Scala prendendo la parola. L’apertura di questa sede consentirà di dare un servizio in più alla nostra comunità, un’attività importante perché finalizzata alla umanizzazione dei servizi che vengono erogati in questa struttura»Infine la responsabile Rosaria Di Malta: «Inizieremo l’attività con un centro ascolto sui tumori e sui diritti dell’ammalato oncologico e della sua famiglia. In seguito cercheremo di portare avanti un percorso di prevenzione»​.

Le news dalla Città Metropolitana di Catania

Testata giornalistica ai sensi della Legge 103/2012. Direttore Responsabile Dario Lazzaro. Tutti i contenuti de lagazzettacatanese.it sono di proprietà di Associazione Il Cirneco, C.F.: 93197970879
Per i comunicati stampa, testi e immagini inviare una email a [email protected]
Per la tua pubblicità su questa testata: Responsabile commerciale Simone Cirami – [email protected] – Mob: +39 327 77 03 240.

Scarica l'App de LaGazzettaCatanese.it

Copyright © 2015 Associazione Il Cirneco

In alto