Archivio

10° Gala’ dello sport “La Castagna d’Argento 2015”

RBS 6 Nazioni 2013, Roma, Stadio Olimpico, 16-03-2013, Italia v Irlanda. Giro d'onore del campo per Andrea lo Cicero, visibilmente commosso, al termine dell'incontro - RBS 6 Nazioni 2013, Roma Stadio Olimpico, 16-03-2013, Italia v  Irlanda - fotografo: ROBERTO BREGANI

 

 Anche Andrea Lo Cicero fra i premiati con la Castagna d’argento

L’appuntamento è ormai da tempo nelle agende degli sportivi. Lunedì 14 dicembre a Trecastagni torna il Galà dello Sport. E come sempre l’organizzatore Pippo Leone ha fatto le cose in grande. Tanti i nomi di prestigio che ritireranno la Castagna d’argento.

IL BARONE AL GALÀ. È un vero personaggio: ha saputo conquistare successi dal campo alla tv. Andrea Lo Cicero, catanese doc, sarà uno dei fiori all’occhiello della decima edizione del Galà.

Nel rugby, ormai un mito: più di 100 caps in nazionale. Nipote di rugbista (suo zio Michele fu giocatore dell’Amatori), grazie a Pippo Puglisi scopre lo sport che lo renderà famoso. Poi è tutto un crescendo: dall’Amatori Catania parte una carriera sfavillante che lo porta a girare l’Europa e il mondo. Cavaliere della Repubblica e ambasciatore Unicef, si definisce testardo e sempre proiettato verso la vittoria. Lo ha dimostrato una volta di più scegliendo la carriera tv a sky, e riuscendo anche nel ruolo di conduttore. Un vero barone del rugby e dello spettacolo.

Lo Cicero va ad aggiungersi ad un folto gruppo di premiati: la schermitrice Rossella Fiamingo, l’allenatrice dell’Ekipe Orizzonte Martina Miceli, il tecnico di atletica leggera Tommaso Ticali, la pallavolista Giovanna Tomaselli, il segretario generale della Fidal nazionale Fabio Pagliara, il presidente del comitato Rugby Sicilia e consigliere nazionale Coni Orazio Arancio, il giornalista e capo ufficio stampa del Ministero della Salute Fabio Mazzeo, il giovanissimo pilota pro driver 60 baby Alfio Andrea Spina e la squadra di canoa polo della Polisportiva Canottieri Catania.

Il Galà dello Sport si terrà lunedì 14 dicembre al teatro comunale di

(corso Sicilia, 53) con inizio alle ore 20.00. L’evento è organizzato da Sicilpool con la collaborazione del Comune di Trecastagni. La serata sarà presentata da Ruggero Sardo. Previsti anche momenti di spettacolo Danzamica di Conchita Condorelli e un’esibizione della cantante Nicol.

Per Trecastagni è stato un anno d’oro, sotto l’aspetto sportivo. Nel 2015 la Trecastagnistar ha celebrato il trentennale. Lo stesso 2015 in cui la cittadina etnea ha ospitato, il 12 settembre, i Campionati nazionali assoluti e giovanili di corsa su strada (10 km), divenendo capitale del podismo per un anno.

Dunque, il 14 dicembre sarà anche e soprattutto un giorno di festa, per celebrare un anno storico attraverso la presenza di nomi di prestigio assoluto dello sport nazionale.

Un anno storico in cui, gli sforzi organizzativi di Pippo Leone sono stati supportati con costanza dall’amministrazione comunale. Dal sindaco Giovanni Barbagallo in testa, e dall’assessore allo Sport Mirko Vecchio, vicino a Treck fin dal primo momento e capace di abbinare con maestria, nelle scorsa estate, sport e spettacolo in un programma che ha coinvolto in modo costante cittadinanza e turisti.

Le news dalla Città Metropolitana di Catania

Testata giornalistica ai sensi della Legge 103/2012. Direttore Responsabile Dario Lazzaro. Tutti i contenuti de lagazzettacatanese.it sono di proprietà di Associazione Il Cirneco, C.F.: 93197970879
Per i comunicati stampa, testi e immagini inviare una email a [email protected]
Per la tua pubblicità su questa testata: Responsabile commerciale Simone Cirami – [email protected] – Mob: +39 327 77 03 240.

Scarica l'App de LaGazzettaCatanese.it

Copyright © 2015 Associazione Il Cirneco

In alto