Cronaca

600 euro di capi di abbigliamento e giochi elettronici rubati al centro commerciale, arrestato un colombiano

112

Catania. Aveva manomesso i dispositivi antitaccheggio di diversi capi d’abbigliamento e giochi elettronici al fine di rubarli in alcuni negozi del centro commerciale Porte di Catania. A notarlo è stato il personale della sicurezza che, allertato il 112, ha segnalato e descritto l’uomo ai militari. I carabinieri della stazione di Librino, giunti sul posto, hanno individuato e bloccato l’uomo, un 32enne di origini colombiane, recuperando la refurtiva e restituendola al responsabile del centro commerciale. L’arrestato è stato trattenuto in una camera di sicurezza dell’Arma in attesa di essere giudicato con rito direttissimo.

 

Le news dalla Città Metropolitana di Catania

Testata giornalistica ai sensi della Legge 103/2012. Direttore Responsabile Dario Lazzaro. Tutti i contenuti de lagazzettacatanese.it sono di proprietà di Associazione Il Cirneco, C.F.: 93197970879
Per i comunicati stampa, testi e immagini inviare una email a [email protected]
Per la tua pubblicità su questa testata: Responsabile commerciale Simone Cirami – [email protected] – Mob: +39 327 77 03 240.

Scarica l'App de LaGazzettaCatanese.it

Copyright © 2015 Associazione Il Cirneco

In alto