Politica

A Biancavilla è lotta agli incivili: controlli a tappeto e prime 11 multe per contrastare il fenomeno dell’abbandono dei rifiuti

panoramica_biancavilla

 

Tolleranza zero per chi sporca e abbandona rifiuti nel territorio comunale. Da oggi, parte una campagna di controlli serrati nei punti più critici per reprimere il fenomeno di quanti non rispettano l’ambiente e le regole della raccolta differenziata.

Questa mattina, è scattato il sopralluogo in quattro punti segnalati dal consulente del Sindaco in materia di rifiuti Pasquale Lavenia. Si tratta di piazza Don Bosco, via Della Montagna, contrada Perrieri e piazzola di via Maria SS. Addolorata, lungo la provinciale 80. Decine di buste di spazzatura abbandonate sono state aperte dagli operatori ecologici per verificare il contenuto. E’ stato possibile risalire inconfutabili dati anagrafici, indirizzi e per questo i Vigili urbani hanno emesso ben 11 multe che verranno recapitate direttamente ai trasgressori.

Tutte le aree sono state interamente ripulite e bonificate dagli operatori ecologici, accompagnati da Pasquale Lavenia. In programma per i prossimi giorni, ulteriori controlli a tappeto in altri punti della città. Intanto, prosegue la pulizia ordinaria e straordinaria di piazze e vie del centro e delle periferie.

“Dopo la fase dell’informazione nei quartieri, spesso effettuata porta per porta, adesso non ci sono più alibi – spiegano il sindaco Pippo Glorioso e l’esperto in materia di rifiuti Pasquale Lavenia – è lotta agli incivili, a quanti non amano la città e vogliono rovinare il lavoro che, quotidianamente, in più ore del giorno, viene effettuato per mantenere pulita la città. Verranno aperti i sacchetti dell’immondizia abbandonati in giro e i Vigili urbani eleveranno le multe. In 11 si ritroveranno recapitate le prime sanzioni. Invitiamo i cittadini a collaborare seguendo le regole per la raccolta differenziata, unico modo per abbattere i costi della bolletta, e segnalando comportamenti poco civili di chi non capisce o non vuole capire che una città pulita è patrimonio di tutti”.

Le news dalla Città Metropolitana di Catania

Testata giornalistica ai sensi della Legge 103/2012. Direttore Responsabile Dario Lazzaro. Tutti i contenuti de lagazzettacatanese.it sono di proprietà di Associazione Il Cirneco, C.F.: 93197970879
Per i comunicati stampa, testi e immagini inviare una email a [email protected]
Per la tua pubblicità su questa testata: Responsabile commerciale Simone Cirami – [email protected] – Mob: +39 327 77 03 240.

Scarica l'App de LaGazzettaCatanese.it

Copyright © 2015 Associazione Il Cirneco

In alto