Politica

A Bronte Carnevale sicuro. Ordinanza sindacale vieta l’uso di bombolette spray e giochi pericolosi

– di Ornella Fichera

Anche quest’anno a Bronte si appresta a festeggiare un Carnevale all’insegna del divertimento ma anche della sicurezza.

Il sindaco  Graziano Calanna ha firmato l’ordinanza urgente che vieta, per tutto il periodo di Carnevale la “vendita, l’uso e la detenzione di bombolette spray contenenti materiale schiumogeno e colorante, ad eccezione di strisce filanti colorate, nonché di altri articoli fastidiosi e molesti in uso nel periodo di carnevale, quali fialette puzzolenti, polverine pruriginose, manganelli, petardi, fiaccole d’ogni genere e spruzzi d’acqua”.

L’ordinanza sindacale guarda anche alla sicurezza in generale, limitando l’uso del casco solo se si è alla guida di motocicli e ciclomotori.

«Carnevale è una festa bellissima – afferma il primo cittadino brontese – se gli scherzi non superano i limiti del consentito e non rischiano di compromettere la salute. Ed i divieti indicati nell’ordinanza erano doverosi per salvaguardare tutti, ma soprattutto la salute dei bambini. Il Ministero della Salute ha addirittura pubblicato un report sui rischi che si corrono quando la pelle o ancora peggio gli occhi vengono a contatto con alcune sostanze irritanti spruzzate da alcune  bombolette spray. Questo ci fa capire come sia necessario porre in essere tutte le condizioni affinché i prodotti potenzialmente dannosi per la salute non vengano utilizzati».

Ma allo stesso tempo, il divertimento della festa è assicurato. Diverse anche quest’anno le manifestazioni e gli eventi in programma, che coinvolgeranno i bambini e le loro famiglie.

In alto