Cronaca

Abusivismo commerciale, nuovi interventi della Polizia Municipale di Catania

Catania. Nelle scorse ore la Polizia Municipale di Catania ha portato a termine alcune operazioni di contrasto all’abusivismo commerciale. Grazie all’impiego di tre pattuglie annonarie ed un furgone, nella zona del lungomare è stato sequestrato un posto di vendita abusivo di chincaglieria (orecchini,  bracciali, collane, braccialetti) per un totale di 1.500 pezzi e sono stati redatti i relativi verbali ed in via Vincenzo Giuffrida  è stato effettuato un sequestro di ortofrutta,  circa 250 chilogrammi in totale, e redatti i relativi verbali amministrativi e di occupazione abusiva di suolo pubblico. Tutta la merce sequestrata è stata devoluta in beneficenza.

Un’ulteriore operazione è stata condotta in sinergia con gli agenti della Polizia di Stato nei pressi della Plaia, dove un’attività commerciale itinerante era stata trasformata in posto fisso. Ai trasgressori sono stati contestati i relativi verbali ed è stato ripristinato lo stato originario dei luoghi grazie alla collaborazione degli operai del servizio manutenzione strade del comune di Catania.

In alto