News

Aci Castello. Domenica la “Scogliera in festa”, Z. T. L. da via Pezzana a via Musco a Cannizzaro

Riceviamo e pubblichiamo integralmente.

Per la prima volta nella storia la lunga arteria stradale della Scogliera di Cannizzaro sarà chiusa eccezionalmente al traffico per fare spazio ad una Zona a Traffico Limitato. Domenica 24 aprile, infatti, dalle 9.30 alle 12.30 sarà vietata la circolazione dei veicoli
da via Giacinta Pezzana a via Angelo Musco, per consentire a tutti di poter liberamente fruire di uno dei luoghi costieri più suggestivi della Sicilia. Per tale motivo, all’interno della Z. T. L. sarà consentito l’accesso esclusivamente ai residenti ed ai
mezzi di soccorso e delle forze dell’ordine, mentre la fruizione sarà accompagnata da eventi organizzati dalle associazioni locali nell’ambito dell’evento “Scogliera in festa”.
Un’impresa sperimentale, quella fortemente voluta dal sindaco Filippo Drago, che andrà ad associarsi alla Zona a Traffico Limitato ormai da settimane istituita ad Aci Trezza con la chiusura di via Provinciale, da via Spagnola a piazza Delle Scuole, nonchè del Lungomare dei Ciclopi fino al parcheggio del porto nuovo con l’interdizione ai veicoli di via Gondar e via Capparelli.
“Finalmente riusciamo a realizzare un obiettivo che da tempo inseguiamo e che ci consentirà di avviare una nuova fase in relazione all’incremento della mobilità sostenibile, verso una migliore fruizione dei nostri centri – afferma il sindaco Filippo Drago. Con queste occasioni vogliamo incentivare sempre di più, sia i cittadini che i numerosi visitatori della nostra comunità, a fruire le frazioni costiere utilizzando i mezzi pubblici o, per chi ne ha la possibilità, spostarsi in bicicletta. Faccio dunque un accorato appello rivolgendomi soprattutto a coloro che si recano nelle nostre zone, in automobile o con i ciclomotori, solo allo scopo di girare a vuoto e non fermarsi, di evitare a priori di percorrere ugualmente le nostre strade ed in particolare la S. S. 114, dando così la possibilità a chi ne ha realmente bisogno di spostarsi di trovare una viabilità più scorrevole. Questo è un principio su cui non faremo assolutamente sconti a nessuno perchè Aci Castello, anche sotto quest’aspetto, può e deve cambiare. 
Per tale motivo – conclude il primo cittadino – ringrazio sua eccellenza il Prefetto di Catania Maria Guia Federico, che ha accolto la nostra volontà, nonchè rivolgo un sincero grazie alle forze dell’ordine, che intensificheranno nel contesto i controlli, il nostro corpo di Polizia Municipale con in testa il Comandante che vigilerà sulle zone a traffico limitato insieme ai volontari. L’auspicio è che questa sperimentazione possa trasformarsi in una vera giornata di festa e, per questo, confido nella collaborazione di tutti coloro che hanno davvero a cuore il nostro comune.”
Filippo Drago

Le news dalla Città Metropolitana di Catania

Testata giornalistica ai sensi della Legge 103/2012. Direttore Responsabile Dario Lazzaro. Tutti i contenuti de lagazzettacatanese.it sono di proprietà di Associazione Il Cirneco, C.F.: 93197970879
Per i comunicati stampa, testi e immagini inviare una email a [email protected]
Per la tua pubblicità su questa testata: Responsabile commerciale Simone Cirami – [email protected] – Mob: +39 327 77 03 240.

Scarica l'App de LaGazzettaCatanese.it

Copyright © 2015 Associazione Il Cirneco

In alto