Cronaca

Aci Castello, fermato l’uomo che ha investito due giovani fuori dalla discoteca

Carabinieri_auto 2

Aci Castello. Una lite in discoteca che non è stata digerita è sfociato in un grave episodio violento, lo scorso 7 luglio, quando all’esterno del locale Mama Sea una Peugeot 1007 ha investito due giovani che attraversavano sulle strisce pedonali intorno alle 3:00 del mattino ed è fuggita via. Impatto forte, conseguenze gravi, specie per uno dei due, trascinato per oltre 500 metri fino a quando si è disincagliato dal paraurti anteriore dell’auto, restando a terra privo di sensi (attualmente in prognosi riservata).

In 48 ore gli inquirenti hanno delineato quanto accaduto e individuato il presunto pirata della strada, il 24enne Guardo Francesco di Mascalucia. L’uomo dovrà adesso rispondere dei reati di tentato omicidio, simulazione di reato ed incendio doloso. Arrestato lo scorso 9 luglio, si trova rinchiuso presso il carcere di piazza Lanza.

Il primo Network in franchising di quotidiani online

Testata giornalistica ai sensi della Legge 103/2012. Direttore Responsabile Dario Lazzaro. Tutti i contenuti de lagazzettacatanese.it sono di proprietà di Associazione Il Cirneco, C.F.: 93197970879
Per i comunicati stampa, testi e immagini dovranno essere inviati alla email [email protected]
Per la tua pubblicità su questa testata: Responsabile commerciale Simone Cirami – [email protected] – Mob: +39 327 77 03 240.

Scarica l'App de LaGazzettaCatanese.it

Copyright © 2015 Associazione Il Cirneco

In alto