Archivio

Aci Catena. Settimana prossima saranno inaugurate le case dell’acqua

Zona Cubisia, via Sciascia, via Santi Bonaccorsi e nel parcheggio antistante la Villa comunale.
Sono questi i punti in cui saranno installate le Case dell’acqua, un servizio che fa parte del progetto di efficientamento della rete idrica comunale, avviato dall’amministrazione guidata dal sindaco Ascenzio Maesano, in partenariato con la società Telereading Srl.
I dettagli del progetto saranno illustrati domani, giovedì 11 p.v. alle 11, in Sala Giunta dal sindaco e dal direttore delegato della società che effettua il servizio, Giuseppe Mammana, alla presenza dell’assessore ai Lavori pubblici Giuseppe Barbagallo.
La settimana successiva saranno inaugurate le 4 Case dell’acqua, un numero che non ha precedenti in altri territori vicini, e che dimostra l’impegno dell’amministrazione nel voler offrire servizi di qualità alla cittadinanza.  Dietro attivazione di una card, il cittadino potrà dunque recarsi presso gli erogatori e usufruire di 14 litri di acqua naturale refrigerata gratuita, a settimana, oltre che di diversi servizi che saranno presentati in conferenza stampa.

In alto