Archivio

Acitrezza. Il lungomare si trasforma in un palcoscenico a cielo aperto

Copia di DSC_9599

Riceviamo e pubblichiamo integralmente.

E’ stata presentata ieri ad Acitrezza l’interessante idea di Vincenzo Macario, ballerino e oggi anche organizzatore di eventi artistici in tutta la Penisola: creare la II° Compagnia di Danza Giovani d’Italia, destinata ad accogliere e promuovere giovani talenti fino a 20 anni.
Così il Lungomare di Acitrezza si è trasformato in un palco scenico per giovani ballerini, coinvolti nelle prime audizioni che daranno loro la possibilità di accedere gratuitamente a corsi di formazione e stage, curati da grandi nomi della danza italiani e stranieri, tra i quali spicca quello di Carla Fracci, madrina della manifestazione, organizzata dal MID (Mediterranean International Dance) di cui Macario è il principale animatore.
La durata della kermesse , patrocinata dal Comune di Acicastello, sarà di 4 giorni: dal 27 al 30 Agosto, a partire dalle 20,00 si avvicenderanno sul palco ballerini di varie discipline, dal repertorio classico, al moderno e al contemporaneo.
Ieri la prima serata, alla presenza di una giudice d’eccezione, la grande Carla Fracci, ha riscosso un grande successo di pubblico.
L’iniziativa non sarà fine a se stessa, ma darà l’avvio a una nuova Accademia di Alta Formazione che sorgerà nel nostro territorio e rappresenterà un’occasione unica di formazione per i ragazzi fino a 20 anni. I giovani ballerini accederanno ai corsi usufruendo di borse di studio finanziate dalla Comunità Europea.
Si tratta di un’esperienza unica in Italia che coinvolgerà i giovani artisti nella II° Compagnia di Danza Giovani d’Italia “Si tratta di una manifestazione di danza unica che coinvolgerà
centinaia di giovani ballerini e di ospiti internazionali con l’obiettivo di creare un polo artistico di alto livello sul territorio siciliano”- ha dichiarato Macario.
“La danza è giovane, è fatta per i giovani. Spero che le istituzioni assumino il ruolo di genitori per i giovani talenti e che si facciano promotori di iniziative per valorizzare questo territorio e i giovani
artisti” – ha detto Carla Fracci – “Sono particolarmente contenta di essere la  madrina di questa iniziativa, conosco bene la Sicilia e sono innamorata di questa terra e della sua gente”

Per restare aggiornati sulle notizie si può seguire La Gazzetta Catanese.it anche su Facebook, cliccando qui.

Le news dalla Città Metropolitana di Catania

Testata giornalistica ai sensi della Legge 103/2012. Direttore Responsabile Dario Lazzaro. Tutti i contenuti de lagazzettacatanese.it sono di proprietà di Associazione Il Cirneco, C.F.: 93197970879
Per i comunicati stampa, testi e immagini inviare una email a [email protected]
Per la tua pubblicità su questa testata: Responsabile commerciale Simone Cirami – [email protected] – Mob: +39 327 77 03 240.

Scarica l'App de LaGazzettaCatanese.it

Copyright © 2015 Associazione Il Cirneco

In alto