Archivio

Addiopizzo Catania sugli arresti compiuti al clan Mazzei

addiopizzo_Catania

Riceviamo e pubblichiamo integralmente.

Addiopizzo Catania esprime grande soddisfazione per il durissimo colpo inflitto dalla Squadra Mobile etnea al clan dei Mazzei. I numeri e i dati dell’operazione realizzata dalla Squadra Mobile con il coordinamento della DDA di Catania devono fare riflettere da un lato, sulla altissima professionalità delle forze dell’ordine e delle istituzioni catanesi, ma dall’altro sulla situazione in cui versa ancora una parte di questa città. Tra i 30 arrestati infatti, si legge che figurano anche diversi imprenditori locali, accusati di concorso in estorsione per essersi rivolti alla mafia per il recupero dei loro crediti. Questo comportamento, non stupisce, ma certamente continua ad indignare fortemente. L’imprenditoria non deve avere alcun legame con la criminalità organizzata e anzi, deve sempre prendere le distanze dall’economia malata e precaria che è l’unica che la mafia è in grado di offrire. Questa terra merita denunce, merita prese di posizione, merita collaborazione tra imprenditori e istituzioni, perché le istituzioni ci sono, e questa operazione, ne è l’ennesima dimostrazione.

Per restare aggiornati sulle notizie si può seguire La Gazzetta Catanese.it anche su Facebook, cliccando qui.

Il primo Network in franchising di quotidiani online

Testata giornalistica ai sensi della Legge 103/2012. Direttore Responsabile Dario Lazzaro. Tutti i contenuti de lagazzettacatanese.it sono di proprietà di Associazione Il Cirneco, C.F.: 93197970879
Per i comunicati stampa, testi e immagini dovranno essere inviati alla email [email protected]
Per la tua pubblicità su questa testata: Responsabile commerciale Simone Cirami – [email protected] – Mob: +39 327 77 03 240.

Scarica l'App de LaGazzettaCatanese.it

Copyright © 2015 Associazione Il Cirneco

In alto