Cronaca

Adrano, aggressione di gruppo alla villa comunale

Adrano. Assurda vicenda intorno alle 19:30 di oggi alla villa comunale di Adrano. Due giovani, entrati dentro il giardino pubblico a bordo di uno scooter elettrico (nonostante il divieto), secondo le prime ricostruzioni, avrebbero dapprima importunato alcune ragazze adolescenti che passeggiavano lungo il viale delle palme, arrivando anche a tirare i capelli ad una di queste, e dopo l’intervento di alcuni parenti delle ragazze che li hanno invitati ad andare via, si sono allontanati per poi ritornare in compagnia di un gruppo di amici iniziando una lite  sfociata in una vera e propria aggressione verso i parenti intervenuti, con calci e pugni. Il tutto è avvenuto davanti agli occhi di numerosi bambini, alcuni dei quali vicinissimi al punto in cui si sono svolti i fatti, dei loro genitori e di parecchi passanti.

L’assurda vicenda è durata pochi minuti, poi i giovani aggressori (probabilmente minorenni) si sono dileguati. Le ragazze, ancora sotto shock, hanno poi raccontato il tutto alle pattuglie di Polizia di Stato e Polizia Municipale giunte rapidamente sul posto.

Non è da escludere che i responsabili, o almeno alcuni di essi, siano già stati individuati.

In alto