Archivio

Adrano: evade dai domiciliari per danneggiare l’auto del vicino

I Carabinieri  della Stazione di Adrano coadiuvati dai colleghi della Compagnia d’Intervento Operativo del BTG “Sicilia” hanno arrestato in flagranza Valerio Cutuli, 39enne, del luogo, già sottoposto agli arresti domiciliari per detenzione ai fini di spaccio.

I militari a conclusione di una veloce ed articolata attività investigativa hanno accertato che ieri mattina l’uomo, a seguito di vecchi dissapori, si è recato sotto l’abitazione di un 40enne ad Adrano minacciandolo e danneggiandogli, forando con un coltello da cucina, i pneumatici della sua autovettura, lasciata regolarmente parcheggiata sulla pubblica via.

L’arrestato, che dovrà rispondere di evasione, minaccia, danneggiamento e porto di armi od oggetti atti ad offendere, è stato rintracciato, subito dopo, mentre tentava di rientrare a casa ed è stato posto nuovamente ai domiciliari, come disposto dall’Autorità Giudiziaria.

 

In alto