Archivio

Adrano. Inaugurata la tensostruttura sportiva “Madre Teresa di Calcutta”

Adrano. Nel pomeriggio di oggi è stata inaugurata una delle due tensostrutture realizzate nel comune grazie ai fondi regionali PISU. Si tratta di quella ubicata all’interno della proprietà della Fondazione Sangiorgio Gualtieri, nella parte alta di Adrano, costruita nello spazio adiacente al campo di pattinaggio all’aperto. Si tratta di un palazzetto dello sport polifunzionale e moderno, utilizzabile per pallacanestro, pallavolo, pattinaggio artistico, calcio a 5 e sport liberi, pavimentato in parquet. La struttura è stata intitolata a Madre Teresa di Calcutta, in memoria del grande lavoro svolto negli anni passati dalle suore presenti all’interno della struttura (andate via qualche anno fa), che hanno rappresentato un vero e proprio punto di riferimento per diverse generazioni di giovani adraniti, specie quelli residenti nel disagiato quartiere di Monte Rosso.

Alla cerimonia di inaugurazione erano presenti il sindaco di Adrano Pippo Ferrante (accompagnato dalla sua giunta), il commissario della Fondazione Sangiorgio Gualtieri Paolo Nicotra, il sottosegretario alle politiche agricole Giuseppe Castiglione, il deputato regionale On. Gianfranco Vullo, il sindaco di Bronte Pino Firrarello. Ad allietare la cerimonia sono state le esibizioni di danza, pugilato e taekwondo a cura di alcune associazioni sportive del territorio e un rinfresco offerto ai numerosi partecipanti.

Prima di poter vedere in funzione la tensostruttura bisognerà aspettare che questa venga affidata in gestione ad un’associazione sportiva, che dovrà occuparsi anche dell’arredo con tutte le attrezzature sportive necessarie. Il commissario della Fondazione ci ha assicurato che, con alcuni sponsor, proverà a dotare almeno di una tribuna il palazzetto e procederà all’affidamento in tempi brevi.

In alto