Archivio

Affiancano auto di una donna e le strappano la collana. Preso uno dei due

Patanè MassimoMascalucia. Hanno affiancato con un Honda SH 300 l’auto di una donna e, mentre uno di loro la teneva per il braccio l’altro le strappava la collana di dosso. Subito dopo ripartono facendo inversione di marcia, ma impattano con un ciclomotore finendo a terra. Questa la scena a cui ha assistito un carabiniere fuori servizio che, approfittando della caduta dei due, ha avviato un inseguimento (i due hanno tentato la fuga a piedi) riuscendo a raggiungere e bloccare uno, il 37enne catanese Patanè Massimo, che è stato poi posto in arresto dai carabinieri della locale tenenza, per rapina aggravata in concorso. Sono in corso le ricerche del complice.

Per restare aggiornati sulle notizie si può seguire La Gazzetta Catanese.it anche su Facebook, cliccando qui.

 

In alto