Cronaca

“Agathé, dove comincia il cielo” a Belpasso giorno 26 giugno

Agathé, dove comincia il cielo

Sarà in scena domenica 26 giugno al Teatro Nino Martoglio di Belpasso, alle ore 19:00, l’esibizione artistica prodotta dalla ASD Etoile Libertas Scuola di teatro e danza di Santa Maria di Licodia “Agathé, dove comincia il cielo”. I testi scritti dall’autrice siciliana Lina Giuffrida e le coreografie realizzate dall’insegnante di danza Elisa Bontempo narrano la storia della martire catanese Agata, patrona della città di Catania.

Una narrazione che mette in luce, attraverso l’animazione teatrale e le suggestive coreografie, la storia di Agata “la buona”, dall’infanzia fino alla passio. Secondo l’autrice, “Agata non fu solo uno straordinario esempio di totale abbandono alla fede e all’amore per Gesù Cristo, ma è il simbolo di tutte le vittime di ogni forma di persecuzione: religiosa, culturale, politica, sessuale. Di tutte le vittime della prepotenza umana, molte rimaste inascoltate – prosegue – Questo spettacolo è dedicato a loro e vede la luce nel dicembre 2015 dopo circa 10 anni di ricerche, riflessioni, suggestioni”.

I testi prevalentemente in lingua siciliana faranno da sfondo ad un contesto dove sarà possibile  coglierne l’intimità e le suggestioni di una donna, martire e santa, che si presenta come una figura forte, dotata di una personalità decisa e sicura. Verrà evidenziato il dualismo tra Agata e l’antagonista, il carnefice, nel tentativo di corroderne la dimensione femminile e intimistica della protagonista. Per Lina Giuffrida infatti: “il martirio di Agata è più psicologico che fisico perché il suo carnefice – l’uomo debole e narcisista che può annientarla solo fisicamente, perché dal punto di vista psicologico e morale è Agata ad avere la meglio – non potendo possederla tenta di demolirne lo spirito e la carne con la distruzione di quella parte femminile che è prerogativa di femminilità e maternità”.

Durante lo spettacolo verranno proposte le musiche di Mercedes Sosa, cantautrice argentina scomparsa nel 2008, soggetta alle persecuzioni del regime militare in Sudamerica.

A cura di Benedetto Rizzo

Il primo Network in franchising di quotidiani online

Testata giornalistica ai sensi della Legge 103/2012. Direttore Responsabile Dario Lazzaro. Tutti i contenuti de lagazzettacatanese.it sono di proprietà di Associazione Il Cirneco, C.F.: 93197970879
Per i comunicati stampa, testi e immagini dovranno essere inviati alla email [email protected]
Per la tua pubblicità su questa testata: Responsabile commerciale Simone Cirami – [email protected] – Mob: +39 327 77 03 240.

Scarica l'App de LaGazzettaCatanese.it

Copyright © 2015 Associazione Il Cirneco

In alto