Cronaca

Allacciano alla rete pubblica la fornitura elettrica di un deposito, colti in flagrante dai carabinieri

Carabinieri_auto 2

Catania. I Carabinieri del Nucleo Radiomobile hanno arrestato Bonforte Rosario  e Gagliani Salvatore, entrambi catanesi 50enni, per furto aggravato in concorso.

Ieri sera una pattuglia, durante un servizio di controllo del territorio, transitando per via Barcellona ha notato i due mentre armeggiavano su un cavo di una linea elettrica. I militari, immediatamente intervenuti, hanno richiesto l’ausilio di personale tecnico  dell’Enel accertando che i predetti avevano  allacciato abusivamente il contatore di un deposito, di pertinenza del Gagliani, alla rete elettrica pubblica.

Gli arrestati, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, sono stati trattenuti nelle camere di sicurezza dell’Arma in attesa di essere giudicati con rito direttissimo.

Il primo Network in franchising di quotidiani online

Testata giornalistica ai sensi della Legge 103/2012. Direttore Responsabile Dario Lazzaro. Tutti i contenuti de lagazzettacatanese.it sono di proprietà di Associazione Il Cirneco, C.F.: 93197970879
Per i comunicati stampa, testi e immagini dovranno essere inviati alla email [email protected]
Per la tua pubblicità su questa testata: Responsabile commerciale Simone Cirami – [email protected] – Mob: +39 327 77 03 240.

Scarica l'App de LaGazzettaCatanese.it

Copyright © 2015 Associazione Il Cirneco

In alto