Sport

Andrea Sottil è il nuovo allenatore del Catania

Dopo giorni di attesa legati alla risoluzione del contratto con il Livorno, sua ex squadra, Andrea Sottil è ufficialmente il nuovo allenatore del Calcio Catania.

Con un comunicato stampa, infatti, la società rossazzurra ha annunciato che il tecnico ha firmato un contratto triennale e domani alle ore 12:00 sarà presentato alla stampa.

Dopo aver formalizzato l’addio con il Livorno, condotto brillantemente alla promozione in Serie B, Sottil ha accettato la proposta del Catania per tornare in quella città che lo aveva già visto protagonista come calciatore dal 2005 al 2008 contribuendo anche alla storica promozione in Serie A del 2006. A lui ed al suo staff tecnico, la dirigenza etnea ha chiesto esplicitamente di vincere il campionato e Sottil, che ha già vinto campionati sia a Livorno che a Siracusa, farà di tutto per centrare l’obiettivo fallito per poco nella stagione appena conclusasi.

In tal senso la società si sta già muovendo sul fronte mercato per costruire una squadra che possa rispecchiare le direttive del tecnico (Sottil ama schierarsi spesso con il modulo 4-2-3-1) e, nonostante qualche partenza di spicco (il croato Bogdan e lo sloveno Barisic su tutti), parecchi giocatori dello scorso anno faranno ancora parte del gruppo rossazzurro.

Alcuni rumors hanno accostato giocatori del Livorno al club rossazzurro su specifica richiesta di Sottil ma, certamente, sia Lo Monaco che il Ds Argurio (il quale ha appena rinnovato il suo contratto fino al 2020) hanno già in mente quali possono essere i calciatori giusti per rinforzare la squadra.

Ovviamente, la rosa dovrà essere abbastanza completa già entro la settimana prossima poiché a metà luglio inizierà il ritiro estivo in una sede ancora da ufficializzare ma probabilmente lontano da Catania.

A fine mese il primo impegno ufficiale con il primo turno della Coppa Italia e già per allora Sottil, ne siamo certi, sarà entrato in sintonia con tutto  l’ambiente rossazzurro.

In alto