Cronaca

Antiabusivismo: multe per 43.000 euro in viale Mario Rapisardi

RAPISARDA

Multe per 43.000 euro sono  state elevate a venditori ambulanti non in possesso di licenza nel corso  di un’operazione condotta lungo il viale Mario Rapisardi da uomini del  nucleo Antiabusivismo commerciale della Polizia municipale che hanno  agito su direttive del vicecomandante del Corpo, Stefano Sorbino, e sono  stati coordinati dall’ispettore capo Francesco Lops.
L’operazione si  inserisce nel più ampio quadro di controlli disposti dal sindaco di  Catania Enzo Bianco e dall’assessore alla Polizia municipale Marco  Consoli per affermare i principi di legalità e leale concorrenza nello  svolgimento delle attività commerciali. La zona del viale Rapisardi è  particolarmente interessata dal fenomeno dell’abusivismo commerciale e  l’operazione è stata condotta da sei ispettori della Polizia municipale  con due auto di servizio e altri veicoli impiegati per trasportare il  materiale sequestrato.
Le multe sono il risultato di 24 verbali di  violazione amministrativa. Sono stati redatti inoltre anche 12 verbali  di sequestro per complessive settanta cassette di prodotti  ortofrutticoli.
I prodotti sequestrati (arance, limoni, zucchine,  melanzane, fave, finocchi, pomodori, cipolle, lattughe, carote, cicoria e  coste), visto il buono stato di conservazione, sono stati interamente  devoluti, come sempre avviene in questi casi con l’assenso della  magistratura, alle mense della Caritas diocesana.

Le news dalla Città Metropolitana di Catania

Testata giornalistica ai sensi della Legge 103/2012. Direttore Responsabile Dario Lazzaro. Tutti i contenuti de lagazzettacatanese.it sono di proprietà di Associazione Il Cirneco, C.F.: 93197970879
Per i comunicati stampa, testi e immagini inviare una email a [email protected]
Per la tua pubblicità su questa testata: Responsabile commerciale Simone Cirami – [email protected] – Mob: +39 327 77 03 240.

Scarica l'App de LaGazzettaCatanese.it

Copyright © 2015 Associazione Il Cirneco

In alto