Archivio

Antico Corso: uova di pasqua e caccia al tesoro

CATANIA – Il Centro sociale Liotru da alcuni mesi è impegnato in una campagna di salvaguardia e promozione del quartiere Antico Corso. Dopo la riappropriazione del quartiere, attraverso l’occupazione di ex locali dell’ASL ormai dismessi, i componenti del Centro hanno realizzato alcune iniziative sociali: le due tombole in occasione delle festività natalizie e la parata di carnevale, iniziative destinate in particolare ai bambini e alle famiglie di Antico Corso.

In occasione della Pasqua, il CSO Liotru ha organizzato una caccia al tesoro. Un’iniziativa che avrà luogo venerdì 3 aprile a partire dalle ore 16:30 e che vedrà protagonisti i bambini che dovranno esplorare le stradine e le vie del loro quartiere per trovare le uova di pasqua. Una vera e propria caccia alle uova per tutti i fanciulli di Antico Corso, che potranno avere la possibilità di ripercorrere e conoscere i luoghi storici, come la Torre aragonese o la piazzetta dell’Idria. Un’iniziativa che mira a riappropriarsi del quartiere mettendo al centro la curiosità e la vitalità dei bambini e l’interesse e il buon senso dei residenti, delle famiglie e degli esercenti commerciali.

Alla fine della caccia alle uova, i responsabili del CSO e i bambini si ritroveranno al Centro con le famiglie per l’estrazione di un uovo gigante di cioccolato, che sarà il premio finale, e con il ricavato dalla vendita dei biglietti si andranno a sostenere le spese per il doposcuola popolare e condividere i dolci preparati dai partecipanti. Erika Garozzo di CSO Liotru, afferma: “L’intento da parte dei militanti del Centro sociale è quello di continuare a fare vivere il quartiere in modo consapevole e giocoso a tutti coloro i quali lo abitano e ritrovarsi ancora una volta per fare comunità, perché si affrontino insieme difficoltà e feste”.

A cura di Benedetto Rizzo

Per restare aggiornati sulle notizie si può seguire La Gazzetta Catanese.it anche su Facebook, cliccando qui.

 

In alto