Cronaca

Anziano ingaggia badante e viene derubato della pensione

CATANIA – Era stata assunta come badante da un anziano cittadino catanese, ma la buona fede dell’uomo non è stata ricambiata con la misura sperata da parte della donna, una rumena senza fissa dimora. 

La donna, approfittando di un momento di distrazione dell’anziano, gli ha sottratto la pensione che lo stesso aveva prelevato durante la mattinata. 

I fatti risalgono allo scorso 1 giugno e sulle tracce della ladra si sono messi i poliziotti delle Volanti, allertati dalla vittima, che l’hanno individuata e bloccata, nonostante questa avesse cercato di fuggire.

Dopo la perquisizione il denaro, che era stato nascosto dentro le scarpe, è stato recuperato e restituito al legittimo proprietario. 

Con l’accusa di furto, violenza e resistenza a pubblico ufficiale la donna, G. M. (classe ’68), su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, è stata rinchiusa presso le Camere di sicurezza della Questura, in attesa del giudizio direttissimo.

In alto