Cronaca

Armi e munizioni in casa, arrestato

armi_munizioni_santa maria di licodia

Santa Maria di Licodia. I carabinieri della locale Stazione hanno arrestato il 49enne M. S., del luogo, per detenzione illecita di armi clandestine e detenzione illegale di munizioni.

A conclusione di un’attività info-investigativa i militari hanno eseguito ieri mattina una perquisizione domiciliare in casa dell’uomo, rinvenendo e sequestrando, abilmente occultati nell’armadio della camera da letto, una pistola marca Pietro Beretta, modello 1931, calibro 9 corto con due serbatoi carichi di cui uno inserito, avente matricola abrasa, una pistola marca Pietro Beretta, calibro 6,35 con 3 serbatoi carichi di cui uno inserito, con matricola abrasa, 119 cartucce calibro 9, 53 cartucce calibro 6,35, 23 cartucce a palline calibro 12, 22 cartucce a palla calibro 12.

Le armi in ottimo stato d’uso saranno inviate al Reparto Investigazioni Scientifiche di Messina per gli accertamenti tecnico balistici e per stabile se le stesse siano state utilizzate in eventuali eventi criminosi.

L’arrestato è stato associato nel carcere di Piazza Lanza, come disposto dall’Autorità Giudiziaria.

Il primo Network in franchising di quotidiani online

Testata giornalistica ai sensi della Legge 103/2012. Direttore Responsabile Dario Lazzaro. Tutti i contenuti de lagazzettacatanese.it sono di proprietà di Associazione Il Cirneco, C.F.: 93197970879
Per i comunicati stampa, testi e immagini dovranno essere inviati alla email [email protected]
Per la tua pubblicità su questa testata: Responsabile commerciale Simone Cirami – [email protected] – Mob: +39 327 77 03 240.

Scarica l'App de LaGazzettaCatanese.it

Copyright © 2015 Associazione Il Cirneco

In alto