Archivio

Arrestati due rapinatori a Catania. Nel curriculum colpi in esercizi commerciali e civili abitazioni

Longo Christian

Catania. Non hanno dubbi gli agenti dalla Sezione “Contrasto al Crimine Diffuso” della Squadra Mobile di Catania: la rapina in una gioielleria del centro, avvenuta il 2 dicembre 2014, è opera di Longo Christian (classe 1995) e Castagna Orazio (classe 1993). I due, nella circostanza, entrarono nell’esercizio commerciale a volto scoperto e aggredirono il titolare ed una commessa, immobilizzandoli e scaraventandoli a terra. Dopo aver preso tutti i gioielli presenti sul tavolo e in cassaforte, utilizzarono la commessa come ostaggio per fuggire a bordo del loro scooter Aprilia Leonardo. Ad incastrarli sono state le telecamere del negozio.

Sono ancora le telecamere a incastrare il suddetto Longo in un’altro episodio criminale: il 4 aprile 2014, insieme a due complici non ancora identificati, il giovane ha preso di forza una signora che stava rientrando nella propria abitazione e con violenza la trascinavano letteralmente all’interno della casa, dove, veniva rapinata alla presenza di due nipoti minorenni. Una delle due nipoti, veniva afferrata per il collo da uno dei malviventi e rapinata anche lei della somma di 400 euro. Una telecamera presente nella stessa via ha ripreso la Toyota Corolla grigia con cui arrivarono i malviventi e le indagini hanno permesso di accertare che questa fosse in uso proprio a Longo.

Per restare aggiornati sulle notizie si può seguire La Gazzetta Catanese.it anche su Facebook, cliccando qui.

Castagna Orazio

Castagna Orazio

Longo Christian

Longo Christian

Le news dalla Città Metropolitana di Catania

Testata giornalistica ai sensi della Legge 103/2012. Direttore Responsabile Dario Lazzaro. Tutti i contenuti de lagazzettacatanese.it sono di proprietà di Associazione Il Cirneco, C.F.: 93197970879
Per i comunicati stampa, testi e immagini inviare una email a [email protected]
Per la tua pubblicità su questa testata: Responsabile commerciale Simone Cirami – [email protected] – Mob: +39 327 77 03 240.

Scarica l'App de LaGazzettaCatanese.it

Copyright © 2015 Associazione Il Cirneco

In alto