Archivio

Arrestato a San Cristoforo giovane di Pachino che si riforniva di droga

A cura di Dario Milazzo.

Catania – Il 13 aprile i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Piazza Dante hanno intercettato, in via Trovato nel quartiere di San Cristoforo, un 28enne, incensurato, proveniente da Pachino giunto a Catania per rifornirsi di droga.

I militari, difatti, sottoponendolo a perquisizione gli hanno trovato addosso una busta contenete circa 50 grammi di cocaina (valore di mercato vicino ai 6.000 euro).

L’arresto eseguito dai Carabinieri della Compagnia di Piazza Dante dimostra che Catania, e nello specifico caso San Cristoforo, oltre ad essere punto nodale per la vendita al minuto di droga per l’intera provincia etnea funge anche da riferimento per le organizzazioni criminali siciliane, operanti nelle fascia orientale, che, utilizzando corrieri con la fedina penale pulita, si riforniscono di droga.

La droga è stata sequestrata mentre l’arrestato è stato rinchiuso nel carcere di Piazza Lanza.

Per restare aggiornati sulle notizie si può seguire La Gazzetta Catanese.it anche su Facebook, cliccando qui.

In alto