Politica

Attuazione Snai val Simeto: a settembre firma per l’Osservatorio. La mobilità perde il servizio domenicale e festivo della “FCE”.

L’incontro del 24 luglio scorso presso l’aula consiliare del comune di Adrano, ripreso dalla TV locale è servito per riconnettersi allo stato di avanzamento della fase esecutiva, dopo l’approvazione dell’APQ di aprile 2020.

La partecipazione del Dott. Tantillo ha ribadito l’opportunità di avvalersi anche in fase esecutiva del supporto dei cittadini, primi conoscitori delle esigenze del territorio, anche in vista di una riserva premiale di fondi strutturali su questa medesima area.

 La presenza di Marco Polvani di Action Aid Italia e di Giuseppe D’Avella di Parliament Watch Italia, associazioni di monitoraggio civico, ha invece introdotto al tema dei patti di integrità negli appalti, e di come questi influiscono positivamente in termini di trasparenza,  risparmio di tempo e denaro pubblico. In Sicilia c’è una sperimentazione in corso con l’università di Messina e a Palermo per il rinnovamento dei locali del teatro Massimo.

Il Presidio partecipativo del fiume Simeto è già partner di Libellula, laboratorio di monitoraggio civico, così ha proposto ai sindaci dell’area prototipale della val Simeto la firma di un protocollo che possa radicare tale pratica alla fase esecutiva della strategia nazionale aree interne.

I sindaci di Adrano, Biancavilla e Centuripe han risposto favorevolmente a tale interpello, impegnandosi a settembre alla messa “nero su bianco” di  tale impegno.

Intanto sul fronte della burocrazia regionale ci si avvicina alla firma dei decreti attuativi; la nota dolente è rappresentata dalla perdita di un pezzetto di strategia legata alla mobilità domenicale e festiva nell’area interna poiché la FCE non opera in regime di monopolio dunque la regione avrebbe dovuto espletare una gara per l’assegnazione di questo servizio per il quale si erano stanziati 113.000 euro.

È stata invece accolta positivamente la proposta del sindaco D’Agate di ospitare ad Adrano l’ufficio gare e contratti per la Snai Simeto.

In alto