Cronaca

Autotrasportatore aggredito, picchiato e derubato del suo mezzo

Giarre. Ha aggredito e picchiato un autotrasportatore derubandogli il suo Ford Transit e, subito dopo, ha tentato di investirlo. Vittima di questa disavventura è stato un 61enne che mentre si trovava in viale Libertà ha subito le brutte intenzioni del malvivente, il 35enne Agrippino Roberto di Piedimonte Etneo. È stato proprio il 61enne a chiamare il 112 ed i carabinieri della stazione di Mascali, messisi subito alla ricerca, hanno intercettato il mezzo con il rapinatore a bordo scaturendone così un concitato inseguimento protratto per le vie del centro di Mascali e concluso nella zona periferia del comune. Nella circostanza il malvivente dopo aver colliso con diverse autovetture in sosta ha abbandonato il furgone riuscendo momentaneamente a dileguarsi a piedi per le campagne circostanti.

Sul posto, di supporto alla Gazzella, sono intervenute diverse pattuglie dell’Arma setacciando ogni parte della giurisdizione. Poco dopo il fuggitivo, a seguito delle incessanti ricerche avviate, è stato rintracciato e bloccato a piedi nei pressi di Piedimonte Etneo. Il mezzo è stato restituito al legittimo proprietario.

In alto