Cronaca

Banda del buco in azione a Mascali, bottino da 100mila euro all’ufficio postale. Carabinieri recuperano la refurtiva

Mascali. Era andato tutto secondo i piani, la scorsa notte, alla “banda del buco” entrata in azione presso l’ufficio postale di Mascali. Dotati di escavatore e furgone (ovviamente rubati)  hanno preso di mira il Postamat di via Siculo Orientale e, buttando a terra l’intera parete, hanno portato via la cassa con il denaro, contenente circa 100mila euro. Tutto è filato liscio, per i balordi, almeno all’apparenza. Ma per i carabinieri giunti sul posto, dopo un’attenta osservazione, non è stato difficile seguire le tracce degli pneumatici lasciati dal furgone e sono finiti dritti in un deposito agricolo tra Mascali e Fiumefreddo di Sicilia, dove sono stati ritrovati furgone e cassaforte. Non sono stati individuati, per il momento, gli autori del colpo.

IN AGGIORNAMENTO

 

Le news dalla Città Metropolitana di Catania

Testata giornalistica ai sensi della Legge 103/2012. Direttore Responsabile Dario Lazzaro. Tutti i contenuti de lagazzettacatanese.it sono di proprietà di Associazione Il Cirneco, C.F.: 93197970879
Per i comunicati stampa, testi e immagini inviare una email a [email protected]
Per la tua pubblicità su questa testata: Responsabile commerciale Simone Cirami – [email protected] – Mob: +39 327 77 03 240.

Scarica l'App de LaGazzettaCatanese.it

Copyright © 2015 Associazione Il Cirneco

In alto