Eventi

Barber show Sicily alla prima edizione, nella categoria junior vince il ventiduenne biancavillese Matteo Lavenia

IMG_1713

Campofelice di Roccella (Pa) è stata sede il diciassette e diciotto aprile scorsi della prima edizione  del “Barber Show Sicily”, evento competitivo tra barbieri, finalmente arrivato nella regione di origine  delle barberie, la Sicilia.

Ben organizzato da Pietro Panzarella, Salvo De Blasi, Johnny Barberi, e impreziosito dalla presenza come supervisore del campione mondiale dei barbieri Pierfilippo Franci,  la gara ha visto la partecipazione di una sessantina di artigiani, divisi nelle categorie junior e senior, sottoposti al giudizio dei membri della scuola A.N.A.M. di Palermo.

Il programma della due giorni, è partito  da una dimostrazione del nuovissimo taglio tipo “Point-Light Fade”, (punto luce nella zona tempie e basette). Il pomeriggio della prima giornata ha offerto l’esibizione di due maestri di “Hair tatoo” (Paul Pogba, il fuoriclasse della juventus è un amante di questo stile).

Il secondo giorno è stato il giorno dello svolgimento della gara: a cimentarsi prima i junior e poi i senior che hanno dovuto riproporre il taglio mostrato la giornata precedente in soli 40 min.

È qui che il “nostro” Matteo, pur nell’emozione di questa nuova esperienza, ha tirato fuori il meglio di sé, creando la sfumatura che poi è stata valutata con il massimo dei voti 90/90!.

Il successo ha reso felici per primi, il fratello Carmelo anch’egli partecipante alla gara ma nella categoria senior, al quale va il ringraziamento di Matteo per i continui stimoli a stare al passo con le nuove tendenze, e ovviamente il papà Placidino, il “Mastro”,  visibilmente raggiante per questo riconoscimento familiare che premia la sua lunghissima carriera professionale, la gran parte della quale svoltasi nella bottega di via Scutari a Biancavilla, a servire impeccabilmente i tanti affezionati clienti, ma soprattutto valorizzare i molti ragazzi apprendisti che nel corso degli anni ha introdotto al faticoso e nobile mestiere.

L’origine del successo di Matteo parte con la gavetta iniziata a 15 anni nella bottega del papà; prosegue a 17 anni meno un giorno, con il primo taglio e poi con la partecipazione insieme al fratello ai corsi del top delle accademie di taglio italiane ( X Men, Diadema, Framesi).

La vittoria inoltre, permette a Matteo l’accesso alla fase nazionale che si terrà nei prossimi mesi.

A Matteo i nostri complimenti sicuri che l’educazione ricevuta dal papà lo farà restare ben saldo con i piedi per terra, anzi lo spronerà a cercare il miglioramento continuo.

La tradizione di Placidino ha il futuro assicurato nei valenti figli Carmelo e Matteo, e questo ci rende veramente felici.

Pietro Benina

 

Il primo Network in franchising di quotidiani online

Testata giornalistica ai sensi della Legge 103/2012. Direttore Responsabile Dario Lazzaro. Tutti i contenuti de lagazzettacatanese.it sono di proprietà di Associazione Il Cirneco, C.F.: 93197970879
Per i comunicati stampa, testi e immagini dovranno essere inviati alla email [email protected]
Per la tua pubblicità su questa testata: Responsabile commerciale Simone Cirami – [email protected] – Mob: +39 327 77 03 240.

Scarica l'App de LaGazzettaCatanese.it

Copyright © 2015 Associazione Il Cirneco

In alto