Archivio

Belpasso. Sfruttamento della prostituzione, denunciati due cinesi

prostituzione_casa_appuntamenti

Belpasso. Il via vai di uomini da un’abitazione di Belpasso ha insospettito i vicini che hanno segnalato il tutto ai Carabinieri della compagnia di Paternò. Dopo una accurata indagine info-investigativa, accompagnata anche da riprese mediante apparecchi di registrazione che accertavano la presenza giornaliera di numerosi uomini (anche dieci nello stesso giorno), i militari nella giornata di ieri hanno fatto irruzione nell’abitazione fingendosi clienti, rispondendo ad un annuncio pubblicato e fissando un appuntamento. A ricevere i “clienti” era una donna cinese di 37 anni, irregolarmente presente in Italia, che avrebbe prestato la prestazione per 50€, di cui solo una parte destinati a lei. In casa erano presenti un lettino per massaggi e numerosi contraccettivi. Da accertamenti sull’abitazione è emerso che questa era presa in affitto da due cittadini cinesi di 41 e 43 anni, i quali gestivano l’attività tramite annunci pubblicati su giornali locali. Sono in corso accertamenti volti a verificare se vi siano ulteriori responsabili.

Per restare aggiornati sulle notizie si può seguire La Gazzetta Catanese.it anche su Facebook, cliccando qui.

Le news dalla Città Metropolitana di Catania

Testata giornalistica ai sensi della Legge 103/2012. Direttore Responsabile Dario Lazzaro. Tutti i contenuti de lagazzettacatanese.it sono di proprietà di Associazione Il Cirneco, C.F.: 93197970879
Per i comunicati stampa, testi e immagini inviare una email a [email protected]
Per la tua pubblicità su questa testata: Responsabile commerciale Simone Cirami – [email protected] – Mob: +39 327 77 03 240.

Scarica l'App de LaGazzettaCatanese.it

Copyright © 2015 Associazione Il Cirneco

In alto