Eventi

Biancavilla celebra il centenario della nascita del Dott.Giosuè Leocata intitolandogli la piazza antistante l’ospedale “ Maria SS. Addolorata”

leo01

 

leocat02Il prossimo 4 novembre ricorrerà il centenario della nascita del Dott. Giosuè Leocata, uno tra  i più insigni ed emeriti cittadini biancavillesi. Egli lasciò l’affetto terreno dei sui cari il 22/12/1986.

Dopo gli studi classici al Liceo di Adrano, conseguì presso l’Università di Catania la Laurea in Medicina e Chirurgia con il massimo dei voti ed il diritto  di pubblicazione della tesi.

Fu tra gli  allievi prediletti del prof. Condorelli, insigne cattedratico e clinico di fama internazionale.

Durante il secondo conflitto mondiale venne arruolato in qualità di Ufficiale Medico ed in seguito a ciò,  purtroppo,  fu fatto prigioniero dalle forze alleate nemiche e ristretto in un campo di prigionia  algerino.  Lì,  si distinse  per le sue grandi doti umane e professionali poste a sollievo morale e cura fisica degli altri commilitoni.

A guerra finita,  rientrato nella sua amata città natale,  svolse  l’ attività  di medico con raro acume clinico, abnegazione e spirito di servizio.

Rivestì per diversi  anni gli incarichi  di Medico Condotto,  di Ufficiale Sanitario oltre che di  medico Mutualista massimalista,  da tutti  apprezzato.

Offrì il suo impegno personale e la sua opera con la massima umiltà ed altruismo sia per la crescita  civile e sociale,  sia per quella  politico-amministrativa della città  ricoprendo nel tempo delicati ruoli istituzionali.

Prima fu Consigliere comunale e successivamente,  nei primi anni ’50,  Sindaco di Biancavilla ( dal Marzo 1953 a Giugno 1956 ). Il 2 Giugno 1954 venne insignito dell’onorificenza di Commendatore dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana.

Nella carica di primo cittadino si distinse per le sue doti di onestà cristallina,  totale disponibilità, umana generosità ed anche per le notevoli capacità amministrative dimostrate.

Nel 1954 rinunziò, con delibera del Consiglio Comunale,   all’ indennità economica di carica spettante  devolvendone il corrispettivo di  £. 30.000 mensili in ragione  di 1/3 ciascuno a favore dell’orfanotrofio “F. Messina”, dell’Ente morale  “Maria SS. addolorata” e  dello stesso Comune di Biancavilla.

Esercitò il suo mandato  di sindaco e quello professionale  di medico dimostrando  una  lungimiranza illuminata.  Sue furono alcune  iniziative che portarono   alla  realizzazione di opere ed infrastrutture di fondamentale importanza per la città. Tra esse vanno ricordate   la circumvallazione ( Via Cristoforo Colombo )   ed il   “Maria SS. Addolorata” di Biancavilla, che oggi può essere annoverato tra i più  importanti presidi  ospedalieri della provincia di Catania.

E’ noto che, nei primi anni ’60,  Il dott. Giosuè Leocata insieme al suo fraterno amico Mons. Giosuè Calaciura e ad un altro ristretto numero di entusiasti professionisti biancavillesi, crearono i presupposti e gettarono  le basi per la trasformazione di un semplice  immobile semiabbandonato  in   ospedale generale di zona.  Sicuro punto di riferimento per tanti ammalati  che prima di allora furono costretti ad estenuanti e costose trasferte verso altri nosocomi distanti dal territorio di loro residenza.

Il Dott. Leocata per merito e professionalità  ne rivesti la carica di  primo Direttore sanitario nonché  di  Primario del reparto di medicina

S.E Monsignor Bentivoglio accolto in sala consiliare dal Sindaco Dottor Leocata verosimilmente nel 1955

S.E Monsignor Bentivoglio accolto in sala consiliare dal Sindaco Dottor Leocata verosimilmente nel 1955

generale, dirigendo  in tal modo un centro di diagnosi e cura di rilevante entità.

Ora, l’Amministrazione comunale di Biancavilla, con in testa il Sindaco Giuseppe Glorioso,  per ricordare ai  suoi concittadini  i meriti acquisiti  e  tramandare alle future generazioni  la memoria e  i  valori ai quali ispirò ed uniformò  tutta la sua attività umana,  ha voluto cogliere tale evento per intitolargli la piazza antistante l’ingresso principale dell’ospedale predetto.

Per la stessa data, ha inoltre  programmato  un  incontro  commemorativo dedicato allo stesso protagonista, che si svolgerà presso la sede di rappresentanza comunale  di  Villa delle Favare.

Unitamente ai suoi più stretti familiari  parteciperanno al  “ memorial ”    le massime autorità civili  locali,  professionisti del settore medico,  rappresentanti delle realtà socio-culturali ed  i comuni cittadini che ne vorranno comunque condividere  ed onorare il ricordo e l’opera.

Infine,  è da rilevare  l’ auspicio di molte persone ascoltate che è quello per cui i  dirigenti del “ Maria SS. Addolorata”    si attivino ai fini  dell’ intitolazione del nuovo blocco ospedaliero,  di prossima inaugurazione,  allo stesso illustre personaggio.  Poiché  il Dott. Giosuè Leocata di quella istituzione sanitaria ne fu, come in precedenza ricordato,  il benemerito co-fondatore ed il primo direttore.

 

Franco Benina

Il Dottor Leocata riceve S.E Monsignor Bentivoglio

Il primo Network in franchising di quotidiani online

Testata giornalistica ai sensi della Legge 103/2012. Direttore Responsabile Dario Lazzaro. Tutti i contenuti de lagazzettacatanese.it sono di proprietà di Associazione Il Cirneco, C.F.: 93197970879
Per i comunicati stampa, testi e immagini dovranno essere inviati alla email [email protected]
Per la tua pubblicità su questa testata: Responsabile commerciale Simone Cirami – [email protected] – Mob: +39 327 77 03 240.

Scarica l'App de LaGazzettaCatanese.it

Copyright © 2015 Associazione Il Cirneco

In alto