Cronaca

Biancavilla, il terremoto causa danni per oltre un milione e mezzo di euro

BIANCAVILLA – Inizia a stimare i danni il comune di Biancavilla, la cittadina più danneggiata dal sisma dello scorso 6 ottobre.

Secondo un primo calcolo ammonterebbero a più di un milione e mezzo di euro i danni causati dal terremoto. Su tutti chiese e scuole, ma anche altri edifici pubblici. A questi si sommeranno i danni che hanno subito i privati. 

Avevamo già comunicato le scuole che restano chiuse perchè ritenute inagibili. Il comune, insieme alle istituzioni scolastiche, è al lavoro per la strutturazione dei doppi turni. 

Rimane intanto attivo il COC, Centro Operativo Comunale, che monitora l’evolversi degli eventi.  

In alto