Archivio

Bianco: “E’ immorale lucrare su di una emergenza”

Riceviamo e pubblichiamo integralmente

“E’ assolutamente inaccettabile che si possa lucrare sulla spalle dei siciliani e dei catanesi approfittando di un’emergenza”.

Lo dice il sindaco di Catania Enzo Bianco a proposito del costo dei biglietti del collegamento aereo tra Roma e Catania che ne pomeriggio di oggi ha subito un fortissimo aumento. E’ inaccettabile, ingiusto, immorale – ha dichiarato il sindaco Bianco – che approfittando del’emergenza in corso a Fiumicino, che ha di fatto paralizzato per diverse ore il traffico aereo nazionale, le compagnie aeree abbiano alzato in maniera spropositata il prezzo del biglietto del volo dalla capitale a Catania. Far pagare da 400 a oltre 600 euro un volo è assolutamente una follia sia diretti che con scalo. Chiedo che l’Enac intervenga per porre rimedio a questo scandalo

Per restare aggiornati sulle notizie si può seguire La Gazzetta Catanese.it anche su Facebook, cliccando qui.

In alto