Politica

Bianco incontra Pittella, “Porto e Aeroporto Catania in Ten-T”

Riceviamo e pubblichiamo integralmente.

Il  sindaco di Catania Enzo Bianco ha incontrato nel Palazzo degli Elefanti Gianni Pittella, presidente del gruppo dei Socialisti e Democratici al Parlamento Europeo, accompagnato dal presidente di Lab.Dem. Salvo Andò.
“Con l’on. Pittella – ha detto Bianco – abbiamo discusso della necessità che il Porto e l’Aeroporto etnei, fondamentali per lo sviluppo della Città metropolitana di Catania e di tutta la Sicilia del Sudest, vengano nuovamente inseriti, come meritano, nell’elenco delle reti di trasporto trans-europee. Un obiettivo sul quale si sono già impegnati eurodeputati come Michela Giuffrida. Occorre dunque stringere i tempi nell’azione sinergica per sensibilizzare la Comunità Europea. L’on. Pittella mi ha assicurato che organizzerà un incontro con la Commissario Ue ai Trasporti, la  slovena Violeta Bulc, per chiederle che i due scali ottengano nuovamente la classificazione Ten-T (Trans-European Networks – Transport)”.
Pittella ha ricordato come già in una precedente visita a Catania, nell’aprile del 2015, avesse espresso la convinzione che il Porto di Catania e l’Aeroporto di Fontanarossa dovessero rientrare nella classificazione di massimo interesse europeo.
“Si tratta – ha detto – di un dovuto riconoscimento al  ruolo strategico dei due scali nel Mediterraneo e in  Europa, sia per centralità sia per volume di traffico”.

 

In alto