Politica

Bilancio partecipativo a San Giovanni La Punta, il consigliere Rannone (M5S) chiede il ritiro in autotutela

il consigliere comunale Giusy Rannone

Riceviamo e pubblichiamo la nota stampa del consigliere comunale di San Giovanni La Punta Giusy Rannone.

Siamo alle solite. Ma perché questa amministrazione continua a dimostrare di non volersi aprire e parlare chiaro?  Perchè dimostra di non mettere i giusti mezzi per coinvolgere e far partecipare seriamente la cittadinanza in un percorso che parla di democrazia partecipata?  Anche quest’anno, come lo scorso, chi ha scelto i punti?  quali saranno i progetti e da chi verranno svolti? Perché non sentire ed ascoltare preventivamente la cittadinanza? Cosa resterà ai puntesi di questo ennesimo importo di 16.000 euro? I puntesi sanno come sono stati spesi quelli dello scorso anno, sono contenti? Non condividiamo questa modalità imposta con questi mezzi dall’alto. Una vera democrazia partecipata deve passare  da incontri con i cittadini, analisi delle criticità, proposte, presentazione dei progetti e votazione.

In merito poi allo strumento adottato, già lo scorso anno avevamo fatto rilevare che  l’uso della votazione on-line non identificando il cittadino non filtrava eventuali voti “estranei” alla cittadinanza puntese. A nulla è valsa la segnalazione,  quindi vista l’ulteriore segnalazione dei cittadini, stavolta, oltre ad invitare il sindaco ad annullare in autotutela l’atto deliberato, abbiamo chiesto all’assessorato autonomie locali di esprimersi in merito.

Ancora una volta a nostro giudizio questa amministrazione non dimostra di rispettare il proprio stesso programma tanto sbandierato e che parlava di trasparenza e partecipazione ! Se questa è trasparenza, se questa può chiamarsi partecipazione !

La richiesta presentata dal consigliere Rannone: democrazia-partecipata-annullamento_rannone

 

Il primo Network in franchising di quotidiani online

Testata giornalistica ai sensi della Legge 103/2012. Direttore Responsabile Dario Lazzaro. Tutti i contenuti de lagazzettacatanese.it sono di proprietà di Associazione Il Cirneco, C.F.: 93197970879
Per i comunicati stampa, testi e immagini dovranno essere inviati alla email redazione@lagazzettacatanese.it.
Per la tua pubblicità su questa testata: Responsabile commerciale Simone Cirami – direzionecommerciale@lagazzettacatanese.it – Mob: +39 327 77 03 240.

Scarica l'App de LaGazzettaCatanese.it

Copyright © 2015 Associazione Il Cirneco

In alto