Cronaca

Blitz a Librino, scoperti decine di allacci alla rete elettrica pubblica

furto_energia_elettrica

CATANIA – Nella giornata di ieri i Carabinieri della Compagnia di Fontanarossa e della Stazione di Catania Librino, collaborati dalle squadre di pronto intervento dell’Enel, hanno sottoposto a controllo diversi stabili di Viale Castagnola, Viale Grimaldi e Via del Maggiolino,  ottenendo i seguenti risultati:

Arrestati, nella flagranza, padre e figlio M. G., classe 1962,  M. G., classe 1992, quest’ultimo già agli arresti domiciliari, A. C., classe 1984, già agli arresti domiciliari, R. P., classe 1965, già agli arresti domiciliari, tutti ritenuti responsabili di furto aggravato di energia elettrica.

Denunciate 32 persone per il medesimo reato che, in dispregio ad ogni regola, avevano collegato abusivamente i propri misuratori elettrici alla rete di distribuzione pubblica.

Gli arrestati, in attesa di giudizio, permangono agli arresti domiciliari.

Il primo Network in franchising di quotidiani online

Testata giornalistica ai sensi della Legge 103/2012. Direttore Responsabile Dario Lazzaro. Tutti i contenuti de lagazzettacatanese.it sono di proprietà di Associazione Il Cirneco, C.F.: 93197970879
Per i comunicati stampa, testi e immagini dovranno essere inviati alla email [email protected]
Per la tua pubblicità su questa testata: Responsabile commerciale Simone Cirami – [email protected] – Mob: +39 327 77 03 240.

Scarica l'App de LaGazzettaCatanese.it

Copyright © 2015 Associazione Il Cirneco

In alto