Archivio

Botte alla moglie e ai carabinieri intervenuti a salvarla. Arrestato

donne violenza tutela

Maletto. Ha trovato rifugio in camera da letto e da li è riuscita a chiedere aiuto al 112. È riuscita a sfuggire in questo modo, una donna romena di 23 anni, alle ire violente del marito, un connazionale di 33 anni, in preda ai fumi dell’alcool. Nemmeno l’arrivo dei militari è riuscito a placare l’uomo che, al loro arrivo, non ci ha pensato due volte ad aggredirli. Dopo una breve colluttazione i carabinieri sono riusciti a bloccare ed arrestare l’energumeno e a soccorrere la donna che, trasportata presso l’ospedale di Bronte veniva riscontrata affetta da “trauma cranico non commotivo-con contusione all’emitorace sinistro” guaribili in  decina di giorni circa.

Per restare aggiornati sulle notizie si può seguire La Gazzetta Catanese.it anche su Facebook, cliccando qui.

 

Il primo Network in franchising di quotidiani online

Testata giornalistica ai sensi della Legge 103/2012. Direttore Responsabile Dario Lazzaro. Tutti i contenuti de lagazzettacatanese.it sono di proprietà di Associazione Il Cirneco, C.F.: 93197970879
Per i comunicati stampa, testi e immagini dovranno essere inviati alla email [email protected]
Per la tua pubblicità su questa testata: Responsabile commerciale Simone Cirami – [email protected] – Mob: +39 327 77 03 240.

Scarica l'App de LaGazzettaCatanese.it

Copyright © 2015 Associazione Il Cirneco

In alto