Sport

Boxe: primo torneo regionale “Cintura Siciliana” a Catania dal 16 al 18 dicembre

 

Un evento di Boxe per la prima volta in assoluto a livello regionale coinvolgerà i pugili siciliani delle categorie Schoolboys e Juniores. La prima edizione del torneo regionale “Cintura Siciliana” andrà in scena tra Venerdì 16 e Domenica 18 Dicembre 2016 a Catania. Organizzata dalla Team Cavallaro Fitbull, con in testa Coach Giovanni Cavallaro, Coach Giuseppe Platania e la collaborazione di Fabrizio Amico, si svolgerà nei locali del Centro Federale Fjilkam, sito al Viale Kennedy-Lungomare Playa, A tal proposito l’organizzazione ringrazia il Maestro Salvatore Campanella per la location concessa a beneficio dell’evento. Alla manifestazione assisterà il Consigliere Federale Giancarlo Ranno. Una grande vetrina per 70  giovani guantoni nostrani – oltre che etnei proverranno anche da Palermo, Marsala, Siracusa e Messina – per tre giorni di intensa attività sul ring che chiude al meglio la positiva annata 2016 della Boxe siciliana. Presenzierà all’evento un ospite d’onore: il pugile azzurro e plurimedagliato a livello internazionale, categoria medi, Salvatore Cavallaro.

Tra i partecipanti, elencati di seguito, vedremo sul ring alcuni pugili della Trinacria Boxing, guidati dal Maestro Cavallaro, che quest’anno hanno svettato sia  a livelli nazionali, Remus Ilas  tricolore Juniores e Giuseppe “Egorov” Recupero tricolore Schoolboys, sia a livelli europei come la Junior Martina La Piana che si è laureata campionessa continentale.  In gara anche Luciano Consoli della Raging Bull che si candida a recitare il ruolo di “outsider” del torneo.

Schoolboys. 41,5 kg: Denis Gianfriddo (Pug.Busà), Orazio Giannì (Aquile Verdi). 43 kg: Luca Cardinale (Little Club), Salvatore Guastella (Eagle). Kg 44,5: Salvatore Dell’Albani (Eagle). Kg 46 Salvatore Aloschi e  Gioele Lombardo (Dresda). Kg 48: Mauro Morici (Defence Club). Kg 52: Andrea Scarpato (Little), Daniele Salerno (Dresda). Kg 54: Giuseppe Militello (Defence club), Luca Strano (Bt Catania Ring). Kg 56: Sebastiano Genovese (Pug.Rossitto), Giuseppe Ficili (Boxing Revolution). Kg 59: Brian Proto (Pug.Saporito), Angelo Morello (Pug.Carini), Giuseppe Recupero (Trinacria Boxing), Samuele De Maria (Sport da combattimento Caltagirone). Kg 62: Samuele Greco (Giordano Boxing club), Giuseppe Maniscalco (Pug.Van Damme), Giuseppe Cosentino (Lanza Boxe). Kg 65: Daniele Coco (Trinacria Boxing). Kg 76+: Pietro Migliardi (Acc.Pug.Ragusana), Ali LafdHal (Little), Alex Solonaru (Dresda), Federico Gurciullo (Pug.Rossitto).

 

Juniores maschile. Kg 44/46: Salvatore Taffara (Pug.Scalia). Kg 48: Francesco Di Fiore (Mtp). Kg 52: Simone Dell’Aquila (Dresda), Gabriele Puccia (Lanza), Ignazio Livio (Eagle), Paolo Francesco Caruso (Pug.Busà). Kg 54: Salvatore La Ciura (Little), Corrado Depoli (Eagle). Kg 57: Francesco Di Girolamo (Lilybetana boxe), Giuseppe Salerno (Dresda), Davide Pizzuto (Profight Sicilia), Domenico Reina (Body Power Bagheria), Giuseppe Zito (Dresda). Kg 60: Salvatore Palumbo (Primo Round Riccardo Fiore), Alex Innusa (Mtp), Leonard Bajrami (Catania Ring), Remus Ilas (Trinacria), Michael Fontanabianca (Athleta Boxe). Kg 63: Sebastiano Eroe (Terminal Fitness), Kevin Fontanabianca (Athleta). Kg 66: Mario Di Paola (Saporito), Leonardo Lo Monaco (Fighting Boxe Palermo), Luciano Consoli (Raging Bull), Samuele Stagno (Profight), Giovanni Scifo (Boxe evolution), Giovanni Gucciardi (Lilybetana). Kg 70: Lorenzo Corallo (Rossitto), Luigi Riccardo Maugeri (Primo round), Crhistian La Rosa (Pug.Barone), Salvatore Cavallaro (R.Bull). Kg 75: Antonino Spampinato (Primo Round), Paolo Romano (Trinacria). Kg 80+: Giuseppe Fraterringo (Little), Giacomo Lupo (Barone), Fabrizio Luciano (Busà).

Juniores femminile. Kg 50: Dominique Cacopardo (Trinacria), Giulia Alota (Dresda). Kg 57: Sarah Attardo (Rossitto), Martina La Piana (Trinacria). Kg 63: Martina Salerno (Catania ring).

 

IN FOTO Lo Schoolboy Giuseppe “Egorov” Recupero della Trinacria Boxing col Maestro Cavallaro

In alto