Archivio

Bronte. Domenica marcia per la legalità del Movimento 5 Stelle, dopo le intimdazioni dei giorni scorsi. Presenti numerosi parlamentari

Bronte. Dopo i fatti dei giorni scorsi, che hanno visto il candidato sindaco Davide Russo e i candidati al consiglio comunale vittime di numerosi atti intimidatori, il Movimento 5 Stelle di Bronte ha organizzato per domenica 3 maggio dalle 17:00 alle 20:00 una marcia per la legalità all’interno della villa comunale.

A portare la propria vicinanza ai candidati del Movimento 5 Stelle ci saranno diversi parlamentari: i senatori Nunzia Catalfo, Mario Michele Giarrusso e Vito Crimi, i deputati Giulia Grillo, Maria Marzana e Maria Lucia Lorefice e i parlamentari regionali Giancarlo Cancelleri, Stefano Zito, Francesco Cappello e Gianina Ciancio. Nelle prossime ore anche altri portavoce del Movimento 5 Stelle potrebbero aderire all’iniziativa.

“Vogliamo dimostrare la nostra vicinanza ai candidati di Bronte – ha affermato la senatrice Nunzia Catalfo -. Quello che è accaduto va assolutamente condannato e i candidati devono farsi coraggio per continuare al meglio questa campagna elettorale. Spero che anche i brontesi si mostrino solidali accorrendo in massa al corteo di domenica.

Per restare aggiornati sulle notizie si può seguire La Gazzetta Catanese.it anche su Facebook, cliccando qui.

marcia per la legalità

In alto