Eventi

Calcio: bando per realizzare murales su stadio Massimino

massimino_cibali_stadio_catania

Riceviamo e pubblichiamo integralmente

L’assessore Di Salvo, “Saranno ritratte 50 personalità della storia del Catania calcio e alla gara possono partecipare, presentando i documenti entro il 10 dicembre,  singoli, coppie o gruppi di artisti, di età compresa tra 25 e 40 anni che, nell’ambito di Writing, Street Art  e Urban Art , abbiano già realizzato murales di grandi dimensioni”. L’opera selezionata sarà finanziata con 16.500 euro per coprire il costo dei materiali.

E’ stato pubblicato oggi sul sito istituzionale del Comune di Catania il bando per la selezione degli artisti che dovranno realizzare murales sulle pareti perimetrali  dello stadio dedicato ad Angelo Massimino prospicienti alla via Cibali e corrispondenti alla Curva Sud e alla Tribuna B.
“Saranno ritratte – ha spiegato l’assessore al Decoro Urbano Salvo Di Salvo – cinquanta personalità della storia del Catania calcio e alla selezione possono partecipare singoli, coppie o gruppi di artisti, di età compresa tra 25 e 40 anni che, nell’ambito di Writing, Street Art  e Urban Art , abbiano già realizzato murales di grandi dimensioni”.
Di Salvo ha ricordato come già alla fine di giugno del 2016 era stato sia approntato il bando per selezionare lo sponsor che per finanziare l’intervento, che fa parte del programma CataniAgorà, un piano di interventi varato dalla Giunta Bianco di concerto con associazioni giovanili, comitati civici e di quartiere, gruppi di esperti, associazioni di volontariato e della cooperazione sociale, per avviare azioni di rigenerazione e riqualificazione per combattere il degrado.
“La riqualificazione – ha detto – che oltre a preservare una parte significativa dell’impianto sportivo, valorizza la cultura del rispetto delle regole e dei Beni comuni favorendo la coesione sociale, era stata decisa il 17 maggio del 2016 dalla Giunta comunale che aveva fatto propria l’iniziativa promossa da ‘Tutto il Catania minuto per minuto’, da ‘Quelli del ’46-Radio Lab’ e dal ‘Comitato Géza Kertész’. Queste organizzazioni proponevano di realizzare sul Massimino grandi murales raffiguranti cinquanta figure di spicco della società rossazzurra scelte attraverso un sondaggio”. L’intervento non avrebbe previsto alcun costo per il Comune di Catania  perché  sarebbe stato finanziato da uno sponsor. L’opera selezionata sarà finanziata con 16.500 euro per coprire il costo dei materiali e della manodopera.
Chi volesse partecipare alla selezione dovrà inviare entro le 12 del 10 dicembre 2016 la documentazione alla Direzione Urbanistica e Gestione del Territorio – Decoro Urbano – Comune di Catania , esclusivamente via Pec ([email protected]), con la dicitura “Partecipazione bando di selezione interventi Urban Art Stadio Angelo Massimino”.
Subito dopo sarà nominata una giuria di esperti e rappresentanti del Comune che, a titolo gratuito, selezioneranno l’opera da realizzare tra quelle presentate dai candidati.Informazioni e chiarimenti sul bando di selezione e sulla documentazione potranno essere richiesti alla Direzione Urbanistica e Gestione del Territorio-Decoro Urbano – Catania, negli orari di apertura degli uffici comunali (martedì ore 9.00-13.00; giovedì ore 9.00-13.00), chiamando ai numeri 095/7422014 e 095/7422017

Il primo Network in franchising di quotidiani online

Testata giornalistica ai sensi della Legge 103/2012. Direttore Responsabile Dario Lazzaro. Tutti i contenuti de lagazzettacatanese.it sono di proprietà di Associazione Il Cirneco, C.F.: 93197970879
Per i comunicati stampa, testi e immagini dovranno essere inviati alla email [email protected]
Per la tua pubblicità su questa testata: Responsabile commerciale Simone Cirami – [email protected] – Mob: +39 327 77 03 240.

Scarica l'App de LaGazzettaCatanese.it

Copyright © 2015 Associazione Il Cirneco

In alto