Cronaca

Calcio, posti limitati per la sfida playoff Rocca di Capri Leone – Acireale. Biglietti solo in prevendita

Acireale. In merito alla partita in programma domenica 24 aprile tra Rocca di Capri Leone e Acireale, presso il “Nuovo Stadio Comunale” della cittadina messinese, valevole come semifinale dei playoff del campionato di Eccellenza, la Questura di Catania ha reso noto che il Centro Nazionale di Informazione sulle Manifestazioni Sportive ha ritenuto la partita “a rischio”, pertanto sono state prese misure di precauzione per garantire il sereno svolgimento dell’incontro:

  • La vendita dei tagliandi di ingresso a qualsiasi settore dello stadio sarà effettuata solo in prevenditasino alle ore 19.00 del 23 aprile 2016 in punti di distribuzione individuati, a cura delle due società, in Rocca di Capri Leone e Acireale;
  • Il giorno della gara, pertanto, i botteghini dello stadio resteranno chiusi;
  • L’incontro di calcio sarà trasmesso in diretta TV da emittente televisiva che trasmette sul digitale terrestre (ONDA TV);
  • E’ stato implementato il servizio di stewarding a cura della società ospitante.

Il provvedimento scaturisce soprattutto dalla limitata capienza dell’impianto sportivo di Rocca di Capri Leone, appena 500 spettatori (260 locali e 240 ospiti). Per i tifosi acesi i biglietti saranno acquistabili presso la sede della società fino alle 19:00 del 23 aprile, al costo di 10 euro.

In considerazione di ciò i tifosi di entrambe le compagini, non muniti di tagliando d’ingresso, sono invitati ad astenersi dal recarsi presso il predetto impianto sportivo, al fine di non creare turbative all’ordine pubblico cui conseguirebbe necessariamente l’azione di provvedimenti di rigore. La Questura ricorda, inoltre, che è vietato l’ingresso all’impianto sportivo di tamburi, fumogeni ed altro materiale vietato.

In alto