Archivio

Caltagirone: arrestati per estorsione aggravata in concorso

CANNIZZO Francesco(1)

Ieri, personale del Commissariato di P.S. di Caltagirone ha proceduto all’esecuzione per l’applicazione della custodia cautelare in carcere nei confronti dei pluripregiudicati Francesco Cannizzo, nato a Caltagirone (CT) il 15/05/1958 e Dario Belcuore, nato a Caltagirone (CT) il 26/07/1984, perché responsabili del delitto di tentata estorsione aggravata in concorso.

In particolare, lo scorso 2 settembre una volante del citato Commissariato, nel transitare da una via del centro, ha notato la presenza di una bottiglia incendiaria con lo stoppino acceso posta davanti la saracinesca chiusa di un esercizio commerciale. Insospettitisi del ritrovamento i poliziotti hanno contattato il titolare della predetta attività, il quale, sebbene terrorizzato per l’accaduto, si è deciso a denunciare i due soggetti, a lui noti in quanto conosciuti in paese per i loro crimini.

La determinazione della vittima ha così aiutato gli agenti ad assicurare alla giustizia i malviventi già con precedenti specifici.

Dopo le formalità di rito i due arrestati sono stati tradotti presso la locale Casa Circondariale a disposizione di questa A.G.

Dario Milazzo

Il primo Network in franchising di quotidiani online

Testata giornalistica ai sensi della Legge 103/2012. Direttore Responsabile Dario Lazzaro. Tutti i contenuti de lagazzettacatanese.it sono di proprietà di Associazione Il Cirneco, C.F.: 93197970879
Per i comunicati stampa, testi e immagini dovranno essere inviati alla email [email protected]
Per la tua pubblicità su questa testata: Responsabile commerciale Simone Cirami – [email protected] – Mob: +39 327 77 03 240.

Scarica l'App de LaGazzettaCatanese.it

Copyright © 2015 Associazione Il Cirneco

In alto