Sport

Campionati italiani cadetti e giovani di scherma, i podi della prima giornata

Agli archivi la prima giornata dei Campionati Italiani Cadetti e Giovani “Acireale2016”.

Ecco i podi delle prime gare.

13-05-2016. Al PalaScherma di Santa Venerina si è svolta la prima giornata di gare dei Campionati Italiani Cadetti e Giovani “Acireale2016”.

I primi 170 atleti si sono affrontati nelle gare di spada maschile e spada femminile cadetti, sciabola maschile e sciabola femminile cadetti.

SCIABOLA FEMMINILE – Cadetti
E’ Beatrice Dalla Vecchia la neo campionessa italiana di sciabola femminile Cadetti. L’atleta dell’Officina della Scherma si è infatti imposta in finale col punteggio di 15-9 su Maddalena Vestidello del Petrarca Scherma di Padova. In semifinale, Beatrice Dalla Vecchia aveva vinto per 15-3 l’assalto contro Ottavia Polastri della Virtus Bologna, mentre Maddalena Vestidello aveva sconfitto per 15-9 Giulia Arpino del Club Scherma Roma.

SPADA MASCHILE – Cadetti
Il gradino più alto del podio accoglie Alessio Preziosi della Società schermistica Lughese. Lo spadista emiliano-romagnolo ha potuto liberare il suo urlo dopo la stoccata del definitivo 15-7 in finale contro il portacolori del Catania Scherma, Gianpaolo Buzzacchino. Preziosi era giunto in finale dopo aver superato, col punteggio di 15-8 Alessandro Cammarota del Club Schermistico Partenopeo, mentre Gianpaolo Buzzacchino si era aggiudicato per 15-14 il derby siciliano contro Sergio Manzoni del Club Scherma Acireale.

SCIABOLA MASCHILE – Cadetti

Si è aggiudicato il primo posto Matteo Neri. Dopo il titolo mondiale, europeo ed ai Campionati del Mediterraneo, Matteo Neri sigla il poker aggiungendo in bacheca il titolo italiano di sciabola maschile Cadetti. Lo sciabolatore della Sef Virtus Scherma Bologna supera in finale il portacolori della Champ Napoli Stefano Stigliano, dando seguito al successo in semifinale contro il compagno di sala, Fabrizio Maria Scisciolo per 15-5. Con lo stesso punteggio Stigliano si era imposto in semifinale contro Tommaso Faccioli del Petrarca Padova.

SPADA FEMMINILE – Cadette
Si è conclusa con il successo finale di Federica Isola dell’Associazione Scherma Pro Vercelli la gara di spada femminile Cadette. La vercellese ha conquistato il titolo italiano di categoria dopo aver sconfitto in semifinale per 15-13 Alessia Pizzini del Circolo Ravennate della Spada, ha superato in finale per 14-11 Beatrice Cagnin delle Lame Trevigiane. Terzo posto anche per Ludovica Fiaschetti della Roma Fencing, sconfitta 15-14 in semifinale dall’atleta trevigiana.

 

 

 

Il primo Network in franchising di quotidiani online

Testata giornalistica ai sensi della Legge 103/2012. Direttore Responsabile Dario Lazzaro. Tutti i contenuti de lagazzettacatanese.it sono di proprietà di Associazione Il Cirneco, C.F.: 93197970879
Per i comunicati stampa, testi e immagini dovranno essere inviati alla email [email protected]
Per la tua pubblicità su questa testata: Responsabile commerciale Simone Cirami – [email protected] – Mob: +39 327 77 03 240.

Scarica l'App de LaGazzettaCatanese.it

Copyright © 2015 Associazione Il Cirneco

In alto