Cronaca

Carni trattate con solfiti e nitrati in sei macellerie catanesi, denunciati i titolari

controlli_macellerie_catania

Catania. L’Azione del Comando Provinciale dei Carabinieri e dei militari del NAS ha posto al centro dell’attenzione il trattamento delle carni, eseguito in alcune macellerie, per impedire il rapido deterioramento delle stesse e mantenere il colore rosso, tipico delle carni fresche.

I prodotti utilizzati a tale scopo, solfiti e nitrati, risultano assai pericolosi per la salute umana e, in alcuni casi, possono rivelarsi letali. Per tala ragione è stato intensificato il controllo nel centro città con particolare riferimento a quelle presenti nei pressi di piazza Carlo Alberto. Qui, su otto macellerie controllate, ben sei sono risultate non in regola in quanto utilizzavano le suddette sostanze chimiche.

Per tale ragione i titolari dei sei punti vendita sono stati denunciati alla Procura della Repubblica. Controlli analoghi saranno intrapresi anche in altre zone della città e nei comuni della provincia etnea.

Le news dalla Città Metropolitana di Catania

Testata giornalistica ai sensi della Legge 103/2012. Direttore Responsabile Dario Lazzaro. Tutti i contenuti de lagazzettacatanese.it sono di proprietà di Associazione Il Cirneco, C.F.: 93197970879
Per i comunicati stampa, testi e immagini inviare una email a [email protected]
Per la tua pubblicità su questa testata: Responsabile commerciale Simone Cirami – [email protected] – Mob: +39 327 77 03 240.

Scarica l'App de LaGazzettaCatanese.it

Copyright © 2015 Associazione Il Cirneco

In alto