Cronaca

Carni trattate con solfiti e nitrati in sei macellerie catanesi, denunciati i titolari

Catania. L’Azione del Comando Provinciale dei Carabinieri e dei militari del NAS ha posto al centro dell’attenzione il trattamento delle carni, eseguito in alcune macellerie, per impedire il rapido deterioramento delle stesse e mantenere il colore rosso, tipico delle carni fresche.

I prodotti utilizzati a tale scopo, solfiti e nitrati, risultano assai pericolosi per la salute umana e, in alcuni casi, possono rivelarsi letali. Per tala ragione è stato intensificato il controllo nel centro città con particolare riferimento a quelle presenti nei pressi di piazza Carlo Alberto. Qui, su otto macellerie controllate, ben sei sono risultate non in regola in quanto utilizzavano le suddette sostanze chimiche.

Per tale ragione i titolari dei sei punti vendita sono stati denunciati alla Procura della Repubblica. Controlli analoghi saranno intrapresi anche in altre zone della città e nei comuni della provincia etnea.

In alto