Archivio

Caso Raciti: la Cassazione ha detto no alla revisione del processo per Speziale

scontri-massimino1

Nessuna revisione del processo per Antonino Speziale, l’ultrà del Catania condannato per l’omicidio preterintenzionale dell’ispettore capo di polizia Filippo Raciti durante il derby Catania-Palermo il 2 febbraio 2007.
L’evento cambiò in maniera sostanziale il mondo del calcio italiano, almeno per quel che concerne il tema sicurezza e, ancor oggi, è argomento di tante polemiche in molti ambienti ultrà che sostengono l’innocenza dello Speziale; inoltre, sulla vicenda è stato scritto anche il libro “Il caso Speziale – un errore giudiziario”.
La prima sezione penale della Cassazione ha dichiarato inammissibile il ricorso presentato dalla difesa di Speziale. Nel 2013 si era già pronunciata la Corte d’Appello di Messina che era arrivata alla stessa conclusione.

 

Dario Milazzo

Per restare aggiornati sulle notizie si può seguire La Gazzetta Catanese.it anche su Facebook, cliccando qui.

Il primo Network in franchising di quotidiani online

Testata giornalistica ai sensi della Legge 103/2012. Direttore Responsabile Dario Lazzaro. Tutti i contenuti de lagazzettacatanese.it sono di proprietà di Associazione Il Cirneco, C.F.: 93197970879
Per i comunicati stampa, testi e immagini dovranno essere inviati alla email [email protected]
Per la tua pubblicità su questa testata: Responsabile commerciale Simone Cirami – [email protected] – Mob: +39 327 77 03 240.

Scarica l'App de LaGazzettaCatanese.it

Copyright © 2015 Associazione Il Cirneco

In alto