Archivio

Catania. Acqua torbida in molte zone della città, problema risolto

sidra

Catania. Sin dalle prime ore di questa mattina, in molte zone della città di Catania, l’acqua che arrivava nelle civili abitazioni era particolarmente torbida, assumendo un colore giallastro e, in alcuni casi, odore sgradevole.

Con la nota che pubblichiamo di seguito, la Sidra ha comunicato di aver individuato e risolto il problema:

“Sidra informa che nelle prime ore di oggi venerdì 4 settembre 2015 si è verificata un’ improvvisa accentuata torbidità nelle acque provenienti da uno degli impianti di produzione aziendali di sollevamento dall’acquifero presente nel sottosuolo etneo alla profondità di circa 180 m dal piano di campagna, verosimilmente proveniente da livelli di sabbie vulcaniche presenti tra le rocce laviche.
Interventi prontamente effettuati hanno risolto il problema alla fonte, pur potendosi ancora riscontrare una colorazione atipica delle acque nella rete di distribuzione legata ai necessari tempi di deflusso lungo le condotte ed al ricambio nei serbatoi di accumulo.
Nel rispetto delle procedure è stata attivata una mirata azione di controllo e monitoraggio sulla qualità delle acque gestite da Sidra.”

Per restare aggiornati sulle notizie si può seguire La Gazzetta Catanese.it anche su Facebook, cliccando qui.

Le news dalla Città Metropolitana di Catania

Testata giornalistica ai sensi della Legge 103/2012. Direttore Responsabile Dario Lazzaro. Tutti i contenuti de lagazzettacatanese.it sono di proprietà di Associazione Il Cirneco, C.F.: 93197970879
Per i comunicati stampa, testi e immagini inviare una email a [email protected]
Per la tua pubblicità su questa testata: Responsabile commerciale Simone Cirami – [email protected] – Mob: +39 327 77 03 240.

Scarica l'App de LaGazzettaCatanese.it

Copyright © 2015 Associazione Il Cirneco

In alto