Archivio

Catania: arrestato borseggiatore sugli autobus AMT

Ieri, personale del Commissariato P.S. Centrale, nell’ambito dei servizi voluti dal Questore Dott. Marcello Cardona per contrastare e prevenire la commissione di reati predatori nel Centro Storico cittadino, ha arrestato il pregiudicato catanese Giuseppe Cutoli (classe 1958) per tentato furto aggravato.

In particolare, a seguito delle numerose denunce di borseggio ricevute negli ultimi giorni, sono stati effettuati mirati servizi sulle linee AMT di questo centro, che non hanno tardato a dare i frutti sperati; infatti, nella mattinata di ieri il predetto Cutuli, noto borseggiatore il cui primo arresto risale al lontano 1976, salito a bordo della linea n. 2/5, approfittando della ressa venutasi a creare, si avvicinava ad una passeggera del bus e, dopo averle aperto la cerniera della borsa e frugato al suo interno, tentava di asportarle il portafogli contenente il denaro ivi custodito. Tuttavia, lo stesso non riusciva a portare a termine l’azione criminosa perché “disturbato” dalla presenza di altre persone.

Il comportamento non sfuggiva al personale del citato Commissariato che, immediatamente, lo bloccava provvedendo ad accompagnarlo negli uffici per l’espletamento delle formalità di rito.

Su disposizione della competente A.G. il malvivente veniva accompagnato presso le camere di sicurezza della Questura in attesa della celebrazione del processo per direttissima.

@MilazzoDario

Per restare aggiornati sulle notizie si può seguire La Gazzetta Catanese.it anche su Facebook, cliccando qui.

Cutoli

In alto