Archivio

Catania: arrivano MovidaBus, MovidaPark e MovidaTaxi

bus movida

La città di Catania si dota di un servizio innovativo: l’obiettivo è quello di dare la possibilità a chi vuole vivere il centro storico di evitare di misurarsi con i posteggiatori abusivi e di stressarsi alla ricerca di un parcheggio. Il comune di Catania con il MovidaBus e con il MovidaPark offre una seria e valida alternativa. In tal modo si favorire lo sviluppo ordinato del tessuto produttivo del centro storico cittadino regolamentando la sosta e la viabilità delle auto, attivando bus navette gratuiti da piazzale Sanzio e da piazza Giovanni Verga con frequenze ogni venti minuti per venire incontro ai tanti giovani che lo frequentano.

Secondo il provvedimento voluto dal sindaco Bianco e proposto dall’assessorato alle Attività produttive retto da Angela Mazzola, dall’1 Agosto, come sempre la sera e la notte, dalle 20 fino al mattino successivo, si potrà parcheggiare liberamente e gratuitamente l’auto negli ampi spazi di piazzale Sanzio e di piazza Giovanni Verga e utilizzare gratuitamente i bus dell’Amt, dalle 21 alle 03,00 che in pochi minuti condurranno nel centro storico, cuore della movida cittadina, con percorso contrario per il ritorno.
«Abbiamo fatto tesoro delle pregresse esperienze – ha spiegato Angela Mazzola – realizzando un sistema del Bus Movida e delle aree di sosta per quanti vogliono raggiungere comunque il centro storico con le auto, che tiene conto delle esigenze emerse e delle compatibilità. Raccogliendo il suggerimento della VI Commissione consiliare – ha aggiunto – nella prima settimana di sperimentazione nelle aree di sosta a pagamento notturno del centro storico non verranno elevate multe ma solo segnalate le infrazioni con un biglietto di cortesia e invito a mettersi in regola. Ci tengo a ribadire che si tratta di un piano in progress che troverà il suo assestamento a settembre, disponibili a trovare soluzioni migliorative qualora fosse necessario».
«Con questi provvedimenti – ha affermato l’assessore D’Agata – non solo contribuiamo a snellire il traffico, combattiamo con efficacia il triste fenomeno dei posteggiatori abusivi ed evitiamo lo stress, con tutto ciò che di negativo esso comporta, della ricerca del posteggio in centro, di notte».
Presentato anche il MovidaTaxi che prevede una tariffa agevolata per tutti i giovani che vorranno recarsi nel centro storico o nella zona della Playa: da qualsiasi zona della città da 10 a 15 per il centro storico, 20 euro da qualsiasi zona della città alla Playa.

Ornella Fichera

Per restare aggiornati sulle notizie si può seguire La Gazzetta Catanese.it anche su Facebook, cliccando qui.

Le news dalla Città Metropolitana di Catania

Testata giornalistica ai sensi della Legge 103/2012. Direttore Responsabile Dario Lazzaro. Tutti i contenuti de lagazzettacatanese.it sono di proprietà di Associazione Il Cirneco, C.F.: 93197970879
Per i comunicati stampa, testi e immagini inviare una email a [email protected]
Per la tua pubblicità su questa testata: Responsabile commerciale Simone Cirami – [email protected] – Mob: +39 327 77 03 240.

Scarica l'App de LaGazzettaCatanese.it

Copyright © 2015 Associazione Il Cirneco

In alto