Cronaca

Catania, cantante neomelodico gambizzato in una sparatoria

Catania. Chiaro avvertimento, la scorsa notte, per il cantante neomelodico Nunzio Luigi Lombardo (in arte Mirko Lavezzi). Nel quartiere San Cristoforo, dove il cantente si è trasferito da pochi mesi, qualcuno ha sparato a Lombardo alla gamba destra, colpendolo probabilmente al ginocchio.

L’uomo è stato soccorso dai sanitari ed interrogato dalle forze dell’ordine. Non è ancora chiaro se questa gambizzazione sia frutto di una “spedizione punitiva” o di un atto intimidatorio, sembrerebbe escluso per il momento un collegamento con la criminalità organizzata.

In alto