Cronaca

Catania, controllo straordinario dei Carabinieri nelle ore notturne

carabinieri_controlli

Catania_carabinieri_prostituzioneCatania. Nel corso della tarda serata di ieri, i militari della Stazione di Catania Piazza Dante coadiuvati dai colleghi del Nucleo Operativo della locale Compagnia supportati da un’unità del Nucleo Cinofili di Nicolosi hanno effettuato un controllo straordinario del territorio nel centro della “movida catanese”.

E’ stata effettuata quindi un’intensa attività di pattugliamento con posti di controllo in particolare nella quartiere San Berillo, via Di Prima, Via Pistone,  Via Luigi Sturzo, Via Giacomo Puccini, Via delle Finanze fino al Viale Africa.

Durante il servizio sono state controllate 14 personededite alla prostituzione, che sono state opportunamente identificate. Le donne, di età tra i 25 e 35 anni, 8  erano originarie della Romania, 3 della Bulgaria, 2 della Colombia ed 1 della Nigeria, indossavano degli abiti succinti con atteggiamento tipico diretto all’invito dei soggetti in transito per libertinaggio.L’attività delle pattuglie è stata quindi protratta in tutto l’arco serale e notturno al fine di impedire lo stanziarsi di altre ragazze dedite alla prostituzione.

Sono state, inoltre, presidiate Piazza della Repubblica, via Sangiuliano e via Ventimiglia,  e controllate con l’ausilio dell’unita cinofila antidroga 28 persone e 12 mezzi, contestando delle infrazioni al codice della strada ed effettuando in alcuni casi anche l’alcooltest, che è risultato negativo.

Il primo Network in franchising di quotidiani online

Testata giornalistica ai sensi della Legge 103/2012. Direttore Responsabile Dario Lazzaro. Tutti i contenuti de lagazzettacatanese.it sono di proprietà di Associazione Il Cirneco, C.F.: 93197970879
Per i comunicati stampa, testi e immagini dovranno essere inviati alla email [email protected]
Per la tua pubblicità su questa testata: Responsabile commerciale Simone Cirami – [email protected] – Mob: +39 327 77 03 240.

Scarica l'App de LaGazzettaCatanese.it

Copyright © 2015 Associazione Il Cirneco

In alto