Archivio

Catania. Due arresti in meno di 24 ore

A cura di Simone Cirami

Catania. Nella giornata di ieri, il personale dell’U.P.G.S.P. ha arrestato BURTONE Francesca (1978), pluripregiudicata, per furto aggravato. La donna, è stata colta sul fatto, dal personale addetto alla sicurezza della rinascente mentre tentava di rubare due borse da donna (del valore di 280,00 euro). La donna datasi alla fuga veniva inseguita dal personale di vigilanza e bloccata in via Sant’Euplio unitamente agli agenti della volante prontamente intervenuti. Dopo i dovuti controlli la donna è stata identificata come Francesca Burtone, non nuova ad atti criminosi di tale genere in quanto per ben tre volte, negli ultimi anni, era già stata sorpresa mentre rubava merce in grandi magazzini della città.

Nelle prime ore di sabato 25, il personale del Commissariato “Centrale” ha eseguito il provvedimento di carcerazione nei confronti di BOSCO Mario (1976), il provvedimento, è stato emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Catania, in quanto l’uomo doveva espiare una pena di quattro mesi di reclusione per occultamento e distruzione di documenti contabili. Bosco Mario residente  a Catania, annovera precedenti per furto, detenzione al fine di spaccio di sostanze stupefacenti ed emissione di fatture inesistenti.

Bosco Mario

Bosco Mario

In alto